Lo sfogo

Fabio Caserta, l’ex allenatore del Cosenza non le manda a dire: «Esonero? Eravamo a 3 punti dai play off»

Il tecnico ha guidato la squadra rossoblù fino allo scorso mese di marzo, prima di essere sostituito da Viali: «Avevo una voglia matta di finire il campionato»

75
di Alessandro  Storino
1 luglio 2024
14:14

Fabio Caserta, ex allenatore del Cosenza fino allo scorso marzo, prima di essere sostituito da William Viali, ha parlato al portale Tuttomercatoweb. Queste le sue parole sulla sua ultima esperienza in panchina alla guida dei rossoblù.

Le parole di Caserta

«Ho voglia di ricominciare - dice il tecnico -. Avevo una voglia matta di finire il campionato a Cosenza: siamo sempre stati fuori dalla zona play out e al momento dell’esonero eravamo a tre punti dai play off. Poi hanno deciso di cambiare e non discuto la scelta. Ma eravamo oltre le aspettative. Abbiamo fatto cose belle e meno belle ma avevamo i playoff a tre punti».


L'allenatore ha parlato anche del suo personale futuro e di Gennaro Tutino: «Adesso ho voglia ricominciare - dice Caserta -. Tutino? Quando è arrivato a Cosenza, dove ha sempre fatto bene e si sente coccolato, abbiamo instaurato un rapporto che si è sempre più fortificato. Quello che ha fatto quest’anno lo hanno visto tutti. È un giocatore con qualità incredibili, è un peccato che non giochi in Serie A. Veniva da due annate poco felici, con noi è stato determinante ed è maturo per fare il salto di qualità».

GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all news Guarda lo streaming di LaC Tv Ascola LaC Radio
top