Folorunsho talismano della Reggina: quando segna lui, la squadra non perde

VIDEO | Fra i protagonisti del campionato di Serie B c’è il centrocampista di proprietà del Napoli, al quinto gol con gli amaranto. È arrivato a un passo dall’eguagliare il primato personale di marcature

125
di Redazione
24 febbraio 2021
11:24

Il direttore sportivo Massimo Taibi ha puntato su di lui, per la Serie B, pur avendo giocato poco, la stagione precedente, in Serie C. Appena 12 presenze a Bari, per Michael Folorunsho. Eppure Taibi ha insistito tanto con il Napoli per averlo quantomeno in prestito. E adesso la Reggina si gode le prodezze del centrocampista di origini nigeriane, già alla Primavera dalla Lazio, allenato anche da Simone Inzaghi, adesso fra i calciatori messisi maggiormente in mostra nel campionato di Serie B.

 


Muscoli e qualità al servizio del centrocampo amaranto. Michael Folorunsho, classe ’98,  con cinque reti è, assieme a Liotti, il miglior realizzatore della Reggina. Gol e prestazioni di rilievo per lui e tanti apprezzamenti.

Gli manca una rete per uguagliare il primato personale di marcature, stabilito con la Virtus Francavilla in Serie C nella stagione 2018/19. Fra le sei reti messe a segno con la maglia dei pugliesi, anche una alla Reggina, sul campo di Vibo, con un gran tiro dalla distanza. Autentico jolly di centrocampo, dinamico, propositivo e incisivo, Michael Folorunsho è anche una sorta di talismano per la Reggina: quando segna lui, infatti, la squadra del presidente Gallo non perde mai.

 

Le sue cinque reti hanno portato in dote 7 punti. A Pordenone ha realizzato la seconda marcatura degli amaranto nel 2-2 conclusivo. Poi è grazie a lui se la squadra di Baroni ha piegato la Cremonese di stretta misura al Granillo. Quindi ecco il tris in casa del Frosinone nel match pareggiato per uno a uno. Il piede è caldo e lo ha confermato nel derby di Cosenza, dove gli amaranto hanno ottenuto un altro pari. Infine il talismano di origini nigeriane ha regalato i tre punti nel recente confronto con il Pordenone, nuovamente punito da un Michael Folorunsho in stato di grazia. Per la gioia della Reggina e anche del Napoli, proprietario dal cartellino.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top