Futsal, il Polistena scrive la storia: vince a Viterbo e porta la Calabria in serie A

La squadra allenata da coach Nino Rinaldi batte in trasferta 9-2 l'Active Network nel return match della finale play off e vola nella massima serie del futsal italiano

397
di Francesco Spina
19 giugno 2021
18:25

Il giusto premio ad una stagione da urlo. Potremmo già terminare qui il racconto dell'impresa del Polistena. La squadra bianconera è stata protagonista in un giorone di campionato stradominato dalla corazzata FF Napoli, ha ben figurato alle final eight di Coppa Italia, ed oggi ha raccolto ciò che merita: la Serie A1. 

Un traguardo raggiunto nell'anno della pandemia e che dunque forse vale anche doppio. Ma soprattutto il sodalizio reggino porta nella massima serie del calcio a 5 italiano una squadra calabrese (un anno dopo il Rogit che però non si è iscritto) che, come la maggior parte delle società di futsal della Calabria, deve costantemente lottare con la carenza di impianti sportivi per poter praticare al meglio uno sport che negli ultimi anno è cresciuto notevolmente in tutta la Penisola. Adesso la Calabria ha una squadra di calcio a 5 in A, e la bella storia scritta oggi dal Polistena deve essere da monito per incentivare la pratica di questo sport. Il fratello minore del più nobile calcio ma che di minore ha ben poco. Forse solo gli uomini in campo. 


La cronaca della finale di ritorno 

Dopo il 2-1 dell'andata giocata sul parquet del PalaFerraro di Cosenza, il Polistena annichilisce letteralmente l'Active Network. I bianconeri vincono al PalaCus di Viterbo per 9-2 e sono dunque protagonisti di un match a dir poco perfetto. La prima frazione di gioco si chiude sul 4-0 a favore della squadra di coach Rinaldi, con le reti di Maluko, Creaco (doppietta) e Vinicius. Nella ripresa il Polistena segna il quinto gol con Creaco, prima di subire il gol dei laziali a segno con Curri. La sesta marcatura è di Silon, mentra l'Active segna all'11'22'' il secondo gol con Claro. Il match del Polistena non è però ancora chiuso e c'è spazio per altre 3 reti reggine. Doppietta di Vinicius e Creaco a fissare il definitivo 9-2 in trasferta. Al fischio finale scoppia la meritata festa bianconera. Chapeau Polistena: la serie A è tutta tua. 

Il tabellino

Active Network-Futsal Polistena 2-9 (0-4 p.t.)
Active Network: Bellobuono, Sachet, Davì, Curri, Lamedica, Mora, Claro, Lepadatu, Piccioni, Macchioni, La Bella, Thinthawon. All. Ceppi
Futsal Polistena: Parisi, Creaco, Maluko, Diogo, Vinicius, Arcidiacone, Silon, Dentini, Attinà, Juninho, Prestileo, Malara. Dir. acc. Cordiano
MarcatorI: 2'28'' p.t. Maluko (P), 11'01'' Creaco (P), 17'24'' Vinicius (P), 19'10'' Creaco (P), 1'20'' s.t. Creaco (P), 6'09'' rig. Curri (A), 7'40'' Silon (P), 11'22'' Claro (A), 12'33'' Vinicius (P), 16'51'' Creaco (P), 18'10'' Vinicius (P)
Ammoniti: Maluko (P), Vinicius (P)
Arbitri: Rocco Morabito (Vercelli), Simone Zanfino (Agropoli) CRONO: Simone Pisani (Aprilia)

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top