Calcio a 5 Calabria

Futsal, il Polistena vince a Casier e scrive la storia: primo successo in Serie A1

Contro i veneti della Came Dosson arriva la prima storica vittoria dei reggini nella massima serie del calcio a 5 italiano. Dopo l'iniziale svantaggio il roster bianconero trova la reazione e vince 3-1 

13
di Francesco Spina
12 ottobre 2021
22:52
foto di Mikhaela Cannizzaro (Pagina Facebook Futsal Polistena)
foto di Mikhaela Cannizzaro (Pagina Facebook Futsal Polistena)

Prima storica vittoria in Serie A1 di calcio a 5 per il Cormar Polistena. Nella seconda giornata del campionato, giocatasi con un turno serale, i reggini conquistano il successo, contro la Came, sul parquet della palestra di Dosson, frazione del comune Trevigiano di Casier. 

Il racconto del match, vede l'iniziale vantaggio dei veneti che vanno in gol ad inizio frazione con Arlan Pablo Viera (1'20''). La reazione bianconera (stasera in maglia rosso-verde) è quasi immediata e dopo appena 20 secondi Domenico Arcidiacone ristabilisce la parità. 


Al 3' minuto i regini si vedono espellere il portiere Antonino Martino: decisione dubbia del direttore di gara Chiara Perona di Biella. Somma di cartellini gialli e conseguente rosso anche per Maluko al 13'00''. Il primo quarto si chiude con le squadre sul pari. Il secondo tempo inizia con il gol fulmineo del Polistena: trascorrono infatti solo 20 secondi e Vinicius sigla la rete del sorpasso. Il Polistena gioca meglio, i veneti sono frastornati e al 15'30'' Angelo Creaco chiude i contri mettendo a segno il gol del definitivo 3-1. Apoteosi Polistena e primi tre punti in cascina. 

Il tabellino

Came Dosson - Cormar Polistena 1-3 (1-1 p.t.)
Came Dosson : Pietrangelo, Suton, Vieira, Arnon, Azzoni, Messina, Galliani, Dener, Juan Fran, Di Guida, Bacchin, Espindola, Ditano, Gavioli. All. Rocha
Cormar Polistena: Martino, Arcidiacone, Eric, Creaco, Vinicius, Maluko, Juninho, Prestileo, Diogo, Minnella, Parisi, Multari. Dir. acc. De Marzo
Marcatori: 1'20'' p.t. Vieira (C), 1'40'' Arcidiacone (P), 0'20'' s.t. Vinicius (P), 15'30'' Creaco (P)
Ammoniti: Dener (C), Maluko (P), Galliani (C), Vinicius (P), Di Guida (C)
Espulsi: 
al 3' del p.t. Martino (P), al 13' del p.t. Maluko (P) per somma di ammonizioni
Arbitri: Chiara Perona (Biella), Carmine Genoni (Busto Arsizio) CRONO: Federico Beggio (Padova)

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top