Futsal, la Pirossigeno Città di Cosenza si presenta ai tifosi e alla comunità

Tra obiettivi e ambizioni la squadra cosentina si è presentata in vista dell’inizio della nuova stagione che la vedrà ai nastri di partenza in A2

56
di Francesco Spina
3 ottobre 2020
16:01

Nel chiostro della Chiesa di San Domenico a Cosenza, si è alzato il sipario sulla nuova stagione della Pirossigeno Cosenza, la squadra di calcio a 5, della città bruzia, che quest’anno parteciperà al campionato di A2.

 

Dopo la cavalcata che ha visto i cosentini vincere, nella passata stagione, il campionato di B, la società guidata da Giuseppe Fuoco ed Eugenio Piro ambisce a «ben figurare in questo campionato di A2 cercando di centrare la salvezza il prima possibile per poi provare a togliersi qualche soddisfazione».

 

Nel roster, affidato a mister Leo Tuoto, oltre a tanti calcettisti cosentini doc come Paride Marchio, Mario Pagliuso e Giuseppe Piromallo ,anche un tocco di internazionalità con gli spagnoli “Poti” e Gonzales, l’argentino Grandinetti, il brasiliano Luan Costa e Federico Fedele, il capitano della nazionale di calcio a 5 dell’Uruguay.

 

Alla manifestazione hanno partecipato anche alcuni rappresentanti del Cosenza Calcio con Kevin Marulla ed il centrocampista Mirko Bruccini.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio