Il Catanzaro saluta Pinna e Di Piazza, la Vibonese trattiene i suoi gioielli

VIDEO | Ultimi giorni di trattative nel torneo di Serie C. Le aquile a caccia di una punta e registra due partenze, mentre i rossoblù possono piazzare un colpo in extremis e il ds Condò blinda i pezzi pregiati

3
di Redazione
28 gennaio 2021
17:58

Il pareggio interno con la Viterbese ha confermato le lacune del Catanzaro nel reparto offensivo. Si lavora per mettere a disposizione di Calabro un altro attaccante, che andrà a prendere il posto di Di Piazza, anche stavolta non convocato: questo pomeriggio è arrivata la notizia ufficiale del suo passaggio al Catania. Rimane Cuppone al centro delle trattative dei giallorossi, ma bisogna trovare l’accordo con la Casertana. Sempre aperte le piste che portano al centravanti Jefferson, ex Monopoli, ed all’attaccante Volpe, la passata stagione in bella evidenza con la Viterbese.

In uscita c’è Paride Pinna, anche in questo caso è ufficiale il trasferimento all’Arezzo. Per quanto riguarda la Vibonese, svincolato Montagno Grillo (ha firmato per il Biancavilla, in Serie D), sul piede di partenza c’è il centrocampista Ambro, utilizzato pochissimo nelle ultime gare. Anche l’altro mediano siciliano Prezzabile potrebbe lasciare i rossoblù.


Il ds Condò è sulle tracce del centravanti Alessio Fella, ex Roccella, dove ha giocato al fianco di Plescia, attualmente in forza al Pontedera. Piace anche Riccardo Moreo, di proprietà del Cosenza. Allo stesso tempo la Vibonese ha comunicato di voler trattenere i pezzi pregiati della rosa, quali Plescia e Marson, per esempio. Queste, infatti, le parole del ds Gigi Condò: «Sappiamo bene cosa ci serve. Se ci sono le condizioni giuste, allora cercheremo di fare qualcosa. Il presidente ha vietato le cessioni, visto che noi abbiamo diversi calciatori appetibili sul mercato. Questo a meno di clamorose offerte che non credo arrivino. E questo è un segnale importante da parte della società».

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top