Il Catanzaro verso la Juve Stabia con uno sguardo al sociale

VIDEO | Sabato in campo per le aquile giallorosse, a caccia del tris dopo i successi contro Turris e Bisceglie. I calciatori indosseranno una maglia celebrativa che poi verrà messa all’asta per aiutare disabili e bisognosi

 

di Redazione
18 dicembre 2020
14:23

Calcio e sociale. La classifica da un lato e una mano di aiuto verso chi ha bisogno dall’altro. È un Catanzaro impegnato su più fronti quello che sabato, nell’anticipo, affronterà la Juve Stabia.

Partiamo dalla novità, rappresentata da una maglia celebrativa che i giallorossi indosseranno sabato per l’anticipo della 16ª giornata. Il Catanzaro ha infatti deciso di mettere all’asta le 23 magliette appositamente create per l’occasione, devolvendo il ricavato alla onlus “Città Sociale” specializzata in particolare nell’assistenza alle persone affette da varie forme di disabilità.


Sul campo, invece, l’obiettivo è quello di ottenere la terza vittoria consecutiva, per mettere pressione al Bari, vice capolista, e per superare il Teramo, attendendo così le risposte degli avversari nelle rispettive gare di domenica.

 

La Juve Stabia è una formazione da tenere in debita considerazione: in classifica ha quattro punti in meno del Catanzaro. Le vespe arrivano alla gara dopo aver battuto il Potenza. Fra i goleador dei campani anche Nicolas Bubas, sul quale vi era stato un interessamento estivo da parte dei giallorossi.

Nel reparto offensivo, però, il Catanzaro ha diverse soluzioni. L’esperto centravanti Evacuo sta segnando con regolarità. Di Massimo è sempre pericoloso e cresce di partita in partita. Le reti di Curiale non sono mai banali e poi c’è un Di Piazza che morde il freno. E non finisce qui, visto che Carlini è fra i pochi calciatori della Serie C a saper fare la differenza. Carlini, come Branduani, fra l’altro ex della Juve Stabia.

 

Al Ceravolo, pertanto, si attendono altre risposte in una gara nella quale il tecnico Calabro dovrà fare a meno di Martinelli in difesa, stavolta per via della squalifica. Si gioca sabato alle 17,30. Arbitro del match: Fiero di Pistoia.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio