La sentenza

Il Coni rigetta il ricorso del Chievo: il Cosenza verso la riammissione in Serie B

VIDEO | É arrivata la decisione del Collegio di garanzia che conferma l'esclusione dalla serie cadetta dei veronesi. Fanno festa i lupi che domani verranno riammessi nella seconda serie del calcio italiano

296
di Francesco Spina
26 luglio 2021
21:31

La lunga giornata del Cosenza si è conclusa nel migliore dei modi. Pochi minuti fa, infatti, il Collegio di garanzia dello Sport del Coni si è espresso sul ricorso del Chievo Verona, escluso dalla Serie B dopo la bocciatura da parte della Covisoc e della Figc.

Il Coni ha confermato l’esclusione dei veneti dal campionato cadetto e dunque adesso le porte della Serie B si aprono nuovamente per il Cosenza del presidente Eugenio Guarascio, presente oggi pomeriggio a Roma, insieme ai legali della società rossoblù per assistere al dibattimento. Domani mattina alle ore 11.00, il Consiglio federale della Figc ratificherà l'esclusione dei clivensi e procederà a riammettere i lupi. 


La difesa della società del presidente Luca Campedelli, si è basata su un presunto mancato arrivo delle cartelle per il pagamento all’agenzia delle entrate e, non ha dunque convinto neppure i giudici del collegio di garanzia, che si sono quindi espressi rigettando il ricorso. Fa festa il Cosenza che dopo la retrocessione sul campo nell’ultima stagione ritrova la Serie B. Adesso il campionato dei lupi ripartirà il prossimo 21 agosto dalla trasferta in casa dell’Ascoli.

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top