Juve campione d’Italia con due turni d’anticipo: è il nono scudetto di fila

La squadra di Sarri batte la Sampdoria 2 a 0 conquistando il titolo. La Vecchia Signora mette così in bacheca il 36esimo tricolore secondo l'albo d'oro

34
di Redazione
27 luglio 2020
07:05
I festeggiamenti della Juventus, foto dalla pagina fb della squadra
I festeggiamenti della Juventus, foto dalla pagina fb della squadra

La Juventus è campione d'Italia. I bianconeri battono la Sampdoria 2-0 e conquistano lo scudetto, il nono consecutivo, con due turni d'anticipo rispetto alla fine del campionato. La Vecchia Signora mette in bacheca il 36esimo tricolore secondo l'albo d'oro, il 38esimo per i tifosi che rivendicano anche i due titoli cancellati dai procedimenti di Calciopoli. Il campionato 2019-2020 consente a Maurizio Sarri di laurearsi campione d'Italia per la prima volta in carriera.

 

Il match è stato sbloccato da Cristiano Ronaldo nel recupero del primo tempo sbagliando però un rigore all'89'. Bernardeschi ha trovato il colpo del ko nella ripresa. È il 2-0 che vale lo scudetto, il rovescio della medaglia però è rappresentato dall'infortunio di Dybala, uscito per un fastidio muscolare.  

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio