Juve, crollo in borsa e valanga di sfottò: il danno e la beffa

FOTO | L'eliminazione dalla Champions ha determinato la perdita del 25% del titolo che ha bruciato mezzo miliardo di euro. Intanto sui social dilgano meme e foto che prendono in giro la squadra bianconera per la sconfitta con gli olandesi

59
di Miriam Caruso
17 aprile 2019
12:33
Uno dei meme che girano in rete
Uno dei meme che girano in rete

Clamoroso crollo in borsa per il titolo Juventus FC che, dopo la sconfitta di ieri sera contro l’Ajax, ha registrato questa mattina un calo teorico del 25% in avvio di seduta, che ne ha provocato la sospensione temporanea, bruciando 500 milioni di capitalizzazione e scendendo da 1,7 a 1,4 miliardi di euro. Subito dopo la riammissione del titolo, con cessione del 19% a 1,3 euro.

Una reazione forte sul mercato, motivato da un’uscita di Champions League non prevista: nella giornata di ieri, infatti, le scommesse degli investitori la davano per vincente con passaggio sicuro del turno grazie alla presenza in squadra di Cristiano Ronaldo. Previsioni disattese da un Ajax che quest’anno stupisce sul campo e porta a casa un meritato 2-1 a Torino, dominando per 90 minuti di gioco. La perdita in borsa è una reazione speculativa, che non mette in discussione i fondamentali del titolo, con performance su medio e lungo periodo non necessariamente negative.


Un ribasso del titolo di tale portata, però, richiede un approfondimento della sua alba in borsa di quest’anno. Con l’acquisizione di CR7, infatti, la Juventus FC ha subito un’impennata di valore del 171% negli ultimi 12 mesi, per un valore che supera 1 miliardo e 700 milioni di euro. Oltre 20 volte il patrimonio. Numeri e percentuali anomali per la borsa del bel paese, in cui nessun club ha mai lontanamente raggiunto la bolla speculativa del titolo della squadra torinese.

Cresce il titolo Ajax

Ma se da una parte abbiamo una perdita consistente, dall’altro lato del “campo” troviamo sicuramente un ottimo guadagno: la squadra olandese ha chiuso 7 bilanci su 10 con utili, al contrario della vecchia signora che ne ha chiusi solo 4. L’Ajax ha portato a casa, così, un rialzo del 10% in borsa, oltre alla vittoria e il consecutivo passaggio avanti in Champions, nonostante il suo patrimonio sia più modesto rispetto a quello juventino.

I social si scatenano con i meme 

Intanto sui social si sono scatenate le tifoserie e gli “haters” contro i bianconeri, con una pioggia di meme che ha invaso i canali principali. Sotto il mirino, ovviamente, Allegri e Ronaldo, con sfottò ai limiti dell’ironia, buttando sale su una ferita fresca di sconfitta. Coinvolti nelle immagini virali la fotografia del buco nero, la più nota marca di detersivi e tantissime immagini che le community hanno riadattato negli anni con gli argomenti a caldo del giorno. Per alcuni fonte di divertimento, per altri di risate amare.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio