Kickboxing, la cosentina Romina Cozzolino vola in Nazionale per i Mondiali

Grande soddisfazione per l’atleta della Cobra Team, unica calabrese a vestire attualmente l’Azzurro

22
di Andreina Morrone
10 luglio 2019
17:32

L’atleta cosentina della Cobra Team Cosenza, Romina Cozzolino (-70 kg, specialità Lowkick), è stata convocata nella Nazionale italiana per i prossimi Mondiali di Wako, specialità della Kickboxing, in programma a Sarajevo, in Bosnia, dal 19 al 27 ottobre prossimi.

 

La scelta di convocare l’atleta 33enne di Rose (Cs), ad opera dei direttori tecnici della Tralli e Cipriani insieme al supervisore sport da ring Bergamini, è avvenuta al termine del Collegiale di qualificazione che si è tenuto a Pescara lo scorso 6 luglio.

Una carriera in ascesa

L’atleta cosentina si presentava alla selezione con uno score di tutto rispetto sia a livello nazionale, sia internazionale e dopo essersi aggiudicata il Campionato italiano 2019.
Ad accompagnare ai Mondiali la Cozzolino, attualmente unica calabrese a vestire l’azzurro sul ring, ci sarà il giovane maestro Domenico Massarini che la segue a livello tecnico da oltre sei anni. Al suo fianco, da qualche mese, anche il preparatore atletico Fabio Manna ed il fisioterapista del Mofi Center Giovanni De Vico.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio