L'arbitro reggino Francesco Cosso promosso in Can: potrà fischiare in Serie A e B

Il direttore di gara della sezione di Reggio Calabria nella prossima stagione sarà impegnato a dirigere sui campi di calcio dei due massimi campionati d'Italia

2
di Francesco Spina
1 luglio 2021
22:30

A distanza di circa un anno dalla promozione in Can dell'assistente reggino gaetano Massara, che ha esordito in serie A lo scorso 19 febbraio, una nuova soddisfazione per la Calabria ed in modo particolare per la Sezione arbitrale di Reggio. Il fischietto reggino, Francesco Cosso è stato infatti promosso nella massima categoria dei direttori di gara italiani, la Can. Potrà dunque essere designato per dirigere le gare di Serie A e B. 

«Impegno, dedizione e sacrifici all'ordine del giorno per Francesco, che ha sempre dimostrato, in campo e fuori, di meritare il traguardo appena raggiunto». Così in un post su facebook la Sezione Aia di Reggio Calabria. «Il presidente, il consiglio direttivo e tutti gli associati della sezione di Reggio Calabria si complimentano con il collega e amico per il traguardo - continua il post - e fanno un grossissimo "in bocca al lupo" per il percorso appena cominciato nelle massime categorie nazionali».


Francesco Cosso, ha già fatto il suo esordio in Serie B, ma ricoprendo solo l'incarico di IV ufficiale, la prima volta nella sfida fra Carpi e Cittadella, valida per la giornata numero 41 del campionato cadetto nella stagione 2017/2018. L'arbitro reggino nell'ultima stagione di Serie B era quarto uomo anche nella sfida del "Marulla" vinta 3 a0 dal Cosenza sul Pescara. Quartultimo turno del campionato e penultima partita casalinga dei lupi prima della retrocessione in Serie C.

 

 

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top