Eccellenza Calabria

La Reggiomediterranea adesso ci crede: play off regionali in tasca e Campania nel mirino

Dopo aver battuto la Morrone nella finale calabrese degli spareggi, la formazione di Misiti si qualifica alla fase nazionale e si prepara ad affrontare la vincente della sfida San Marzano-Savoia

6
di Francesco Spina
16 maggio 2022
11:53

Dopo aver chiuso al secondo posto la stagione regolare ed eliminato l'Acri nel primo turno play off, la Reggiomediterranea di mister Misiti vince la finale contro la Morrone e accede dunque alla fase nazionale degli spareggi per richiedere l’ammissione al Campionato Nazionale Serie D della stagione sportiva 2022/2023. 

Al "Longhi Bovetto" di Croce Valanidi la Morrone spaventa i reggini con il vantaggio firmato da Nicoletti sul finire del primo tempo. Il pari che manderà le squadre ai supplementari arriva invece nella ripresa con una sfortunata autorete di Barbieri. 


Nell’extra-time l’epilogo si scrive tra il 12’ e il 13’ del primo tempo. Pansera viene espulso per doppia ammonizione dopo un fallo a centrocampo, un minuto dopo però Trombino in diagonale ha la palla buona ma Morabito è bravissimo a respingere il rasoterra incrociato. Gol mancato, gol subito. Al 4' del secondo tempo supplementare Lancioni aggancia il cross da sinistra di Costantino e di sinistro, dall’altezza del dischetto, scaraventa in gol. La reazione dei cosentini è rabbiosa nonostante l’inferiorità numerica, ma Morabito leva alla Morrone anche la soddisfazione di uscire imbattuta da Croce Valanidi con una super parata su Misuri.

Adesso, nel primo turno degli spareggi nazionali, la Reggiomediterranea dovrà affrontare, la vincente della finale play off Campania 1 che vedrà di fronte, domenica 22 maggio San Marzano e Savoia. L'andata del doppio confronto, che vedrà gli amaranti contro una delle due squadre campane, si giocherà al "Longhi-Bovetto" domenica 29 maggio, ritorno invece in Campania il 5 giugno.

 

Giornalista
GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top