LEGA PRO: L'APPEAL E' ALTISSIMO. A REGGIO STACCATI GIA' 1700 TAGLIANDI ANNUALI

I tifosi dello Stretto segnano il record, al momento, in terza serie. Nessuno ha sottoscritto più abbonamenti del club amaranto nell'ex serie C. 500 quelli staccati a Catanzaro

1 agosto 2014
00:00

REGGIO CALABRIA - Tempo di abbonamenti in Lega Pro. Se qualcuno a Reggio pensava che l’appeal nei confronti della Reggina si fosse esaurito con la retrocessione in terza serie, si sbagliava di grosso. Mai come quest’anno la fidelizzazione in amaranto decolla verso il sold out. I tifosi dello stretto stanno rispondendo con entusiasmo alla politica della società che ha praticato i prezzi più bassi dell’intera categoria, dove la media di un abbonamento in Curva è di 108 euro mentre per seguire la reggina al Granillo si spenderanno appena 60 euro.Già 1700 i tagliandi annuali staccati. Un record nel torneo unico. Solo il Benevento sfiora gli stessi numeri ma sotto i 1600 abbonamenti. I “cugini” del Messina, nonostante le due promozioni consecutive e il grande entusiasmo riportato dalla nuova e ambiziosa società guidata da Lo Monaco, è ferma a 700. A Catanzaro non si superano i 500 tagliandi. Non sono invece ancora iniziate le campagne abbonamenti di Salernitana, Cosenza e Lecce, altre tre piazze importanti. In fondo  manca un mese all’inizio del campionato e ancora non si conosce la composizione dei tre gironi che verranno definiti lunedì prossimo. Un giorno  attesissimo per capire se verrà confermata la suddivisione territoriale o meno. Se ci saranno i derby di fuoco del sud o se invece i gironi verranno divisi in base ad altri criteri. Per i calendari bisognerà aspettare la settimana di Ferragosto. Nel frattempo il 10 ci sarà l’inizio ufficiale della nuova stagione con la Coppa Italia.

GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top