Lega Pro, trasferta da dimenticare per il Catanzaro che perde in casa della Paganese

Il giallorossi giocano male e sono puniti da una buona avversaria che vince grazie al gol di Raffini 

1
di Francesco Spina
3 febbraio 2021
17:51

È un Catanzaro che delude quello che - nella ventiduesima giornata- perde sul campo della Paganese, ultima in classifica prima del match. A decidere è una rete di Raffini ad inizio ripresa.

La partita

Al “Torre” di Pagani, il match inizia con i giallorossi che provano a tenere palla e pressare gli avversari. La Paganese, invece, si limita a difendere e pungere, quando può, in contropiede. I padroni di casa sono anche pericolosi: al 12’ con Diop, poi con Squillace che al 20’ conclude dalla distanza ed al 22’ serve Raffini, che per poco non riesce a deviare in porta. Il Catanzaro non riesce a incidere: l’unica occasione del primo tempo è quella di Scognamillo a ridosso della mezzora, tiro fuori.


Secondo tempo

Nella ripersa il vantaggio della Paganese è quasi immediato: Martinelli regala palla al limite dell’area e spiana la strada al gol dei campani. Il giocatore del Catanzaro nel tentativo di disimpegnare trasforma il suo tiro in un cross al bacio per Raffini: l’attaccante ringrazia e batte Di Gennaro.

Il Catanzaro non c’è

La Paganese sulle ali dell’entusiasmo sfiora il raddoppio in almeno tre occasioni: la prima con il tiro da fuori di Gaeta, sul quale è bravo Di Gennaro. Poi con il colpo di testa di Cicagna, che finisce di poco fuori e dopo poco con l’autore del gol Raffini che viene murato dalla difesa giallorossa. Nel finale il Catanzaro prova una timida reazione e quanto meno è pericoloso con il brasiliano Jefferson. La Paganese alza il muro e resiste fino al triplice fischio. Per il Catanzaro una gara da dimenticare.

Il tabellino

Paganese: Campani; Cicagna, Sbampato, Sirignano (40’st Schiavino); Mattia, Onescu, Gaeta (17’st Zanini), Bramati (32’st Volpicelli), Squillace; Diop (17’st Carotenuto), Raffini. All. Di Napoli. A disp: Bovenzi, Fasan, Esposito, Di Palma, Cernuto, Bonavolontà, Scarpa, Antezza

Catanzaro: Di Gennaro; Fazio, Scognamillo, Martinelli (4’st Garufo), Contessa (30’st Grillo); Verna, Risolo, Baldassin (4’st Procino); Casoli; Evacuo, Di Massimo (13’st Jefferson). All. Calabro. A disp: Mittica, Iannì, Cusumano, Salines, Gatti, Riccardi, Cristiano, Schimmenti

Arbitro: Andrea Calzavara di Varese

Marcatori: 1’st Raffini

Note: Partita giocata a porte chiuse in ottemperanza alle norme anti covid.  Ammoniti: Risolo, Di Massimo, Sirignano, Contessa, Scognamillo

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top