Lega Pro, trasferta in Sicilia per la Vibonese: stasera si gioca a Catania

VIDEO | Precedenti negativi per i rossoblù contro gli etnei nel campionato di Serie C, ma stasera ci sarà Galfano in panchina e nel gruppo è rientrato Berardi dalla Nazionale di San Marino

3
18 novembre 2020
11:38

Il Catania ritrova l’erba del Massimino. La Vibonese riabbraccia il proprio allenatore. Ci sarà anche Angelo Galfano, questa sera, in panchina, a guidare la squadra rossoblù in casa degli etnei. L’undici di Raffaele ritrova il proprio stadio a distanza di quasi due mesi dall’ultima volta e si recupera così la partita saltata lo scorso 1 novembre quando la Vibonese si ritrovò a fare i conti con il covid.

 


Rispetto ad allora, il gruppo ha ritrovato qualche elemento, anche se per squalifica mancherà Statella, mentre è rientrato, dopo l'impegno con la Nazionale di San Marino, l’esterno d’attacco Pippo Berardi. Precedenti negativi per la Vibonese in casa del Catania nella terza serie nazionale.

 

L’ultimo confronto risale allo scorso 1 marzo, quando una rete di Mazzarani, arrivata nella parte finale della gara, costrinse i rossoblù alla sconfitta per 2-1.
Per la cronaca, il momentaneo pari della Vibonese lo mise a segno Emmausso, adesso in organico proprio con gli etnei.

 

Più evidente la sconfitta del 6 ottobre del 2018. Il Catania vinse per 3-0, ma oltre a mostrarsi più forte, dalla sua trovò anche qualche episodio favorevole. Immeritato il ko subito il 27 novembre del 2016, in occasione della prima assoluta al Massimino nella terza serie nazionale con Massimo Costantino in panchina. Nel conto anche una doppia traversa sul risultato di parità.

 

Quindi nella ripresa ecco la fortunosa rete di Mazzarani per l’uno a zero conclusivo. Tre sconfitte in tre gare a Catania. Stavolta si proverà a invertire la rotta, ma serve un’altra prova di forza e di carattere per ottenere un risultato positivo.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio