Il Locri rimane da solo al comando, Scalea sale ancora con super Angotti

Il centravanti dei tirrenici è scatenato: tre gol al Cotronei e primato solitario nella classifica dei marcatori

4
di Redazione
12 ottobre 2020
14:32

Una giornata nel segno di Attilio Angotti. Il centravanti dello Scalea abbatte il Cotronei con una tripletta e si isola al comando nella classifica dei marcatori. Una larga vittoria per la squadra allenata da Saverio Gregorace, che avvicina così la vetta della classifica, occupata adesso dal solitario Locri.

L’undici amaranto di mister Caridi sbanca il campo del Sersale grazie al centravanti Catania, dopo che Zampaglione si era fatto ipnotizzare dal dischetto dal portiere catanzarese Parrottino.

La Reggiomediterranea, bloccata a Cosenza dalla Morrone, perde la vetta della graduatoria e anche la Palmese si ferma dopo due vittorie di fila, sconfitta in casa dalla matricola Stilese, ancora una volta trascinata dai centravanti Martinez e Papaleo.

Nulla di fatto tra il Belvedere e l’Isola Capo Rizzuto, mentre si rialza il Sambiase, che cala il tris al Boca Nuova Melito. Verso porta avanti i padroni di casa dopo un numero di Bernardi sulla destra.  Poi Lazzarini, autore del secondo gol, lascia il campo per Pesce, il quale va in rete pochi secondi dopo il suo ingresso, con un colpo di testa sotto misura.

Vittoria pesantissima per il Soriano in casa della Bovalinese, grazie a un bel gol del giovane Traore.

Continua la farsa del Corigliano, che si presenta, in casa contro la Paolana, con appena otto calciatori. La squadra va sotto di due e poi rimane in sei, costringendo l’arbitro a sospendere la partita. In arrivo lo 0-3 a tavolino per un Corigliano che sembra destinato a chiudere anzitempo la propria stagione.

Rinviata all’11 novembre la gara fra il Gallico Catona e la Vigor Lamezia.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio