L’addio

Lutto nel mondo del calcio, è morto Bruno Bolchi: allenò Reggina e Catanzaro

Per gli amaranto rappresenta l'allenatore delle prima promozione in Serie A nel 1999. Sulla panchina dei giallorossi, invece, nel 2005

10
di Matteo Occhiuto
28 settembre 2022
11:54

Lo sport piange la scomparsa, all'età di 82 anni, dell'allenatore Bruno Bolchi, vecchia conoscenza anche del calcio calabrese per aver allenato la Reggina (1989-1990 e 1999) e Catanzaro (2005).

Per la squadra della città dello Stretto, Bolchi rappresenta l’allenatore della prima promozione in Serie A. Fra i tanti club che hanno espresso il proprio cordoglio c’è ovviamente quello amaranto che, in occasione della prossima gara contro il Modena, scenderà in campo con il lutto al braccio. Prima del match del Braglia, inoltre, verrà osservato un minuto di silenzio.


La nota degli amaranto

Felice Saladini, Marcello Cardona e tutta la Reggina, esprimono il proprio profondo cordoglio per la scomparsa di Bruno Bolchi, amatissimo e indimenticabile tecnico che nel 1999 portò i colori amaranto per la prima volta nella storia in Serie A.

Nell'inviare le più sincere e sentite condoglianze alla famiglia, il club rende noto che in occasione di Modena-Reggina verrà osservato un minuto di raccoglimento e la squadra giocherà con il lutto al braccio.

Giornalista
GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top