Europei di Basket

Nell’Italia che trionfa sulla Serbia brilla l’ex Viola Reggio Marco Spissu

Il cestista che ha indossato la casacca neroarancio nella stagione 2014-2015, ha letteralmente trascinato la Nazionale di Pozzecco alla qualificazione ai quarti di finale della competizione continentale

12
di Matteo Occhiuto
12 settembre 2022
12:30
Marco Spissu
Marco Spissu

Non solo Manu Ginobili. La Viola Reggio Calabria si conferma esser stata trampolino di lancio per molti cestisti che, dopo i neroarancio, hanno trovato consacrazione a livello nazionale e mondiale. L'ultimo, in ordine di tempo, è stato Marco Spissu, eroe nella serata di ieri dell'Italbasket.

Spissu is on fire

L'atleta sardo ha letteralmente trascinato la Nazionale di Pozzecco alla vittoria contro la Serbia negli ottavi di finale di Eurobasket. 22 punti, 6 assist, 4 rimbalzi per il giocatore della Reyer Venezia, passato nel corso della sua carriera anche fra le file della Viola. Era la stagione 2014-2015, con la formazione reggina impegnata in A2 Silver.


I numeri alla Viola

Spissu arrivò a gennaio, in prestito da Sassari, totalizzando 68 punti in 12 presenze con la canotta neroarancio. Oggi guida gli Azzurri, che mercoledì affronteranno la Francia ai quarti di finale, sognando di portare l'Italia sul tetto d'Europa.

Giornalista
GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top