Pallavolo femminile, la Reghion sfiderà il forte Cerignola nei play off

VIDEO | Nel torneo di B1 un netto ko interno per la squadra di Reggio Calabria nell’ultima giornata della stagione regolare. Adesso un lungo stop e poi il ritorno in campo a metà maggio 

6
di Redazione
30 marzo 2021
12:35

Non ce l’ha fatta la Reghion Volley a tenere testa alla capolista Aragona. Il cammino della squadra di coach Monopoli, nella stagione regolare, si è concluso con una netta sconfitta casalinga contro la compagine agrigentina, mostratasi più forte, più determinata e anche più motivata. E sono state sicuramente proprio le motivazioni a fare la differenza in questa partita, come riconosciuto dallo stesso tecnico della formazione reggina, Davide Monopoli, che si vanno però ad aggiungere ad una prestazione inferiore alle attese.

«È stata una partita difficile in partenza – così Davide Monopoli – perché loro sono state perfette, mentre noi troppo arrendevoli. Sicuramente non abbiamo offerto una prova all’altezza della situazione. Le motivazioni, poi, hanno fatto la differenza. Loro ne avevano tante. Noi da qualche giornata non abbiamo grandi obiettivi da raggiungere».


Si guarda comunque al futuro. Le attese novità sulla post season da parte della Fipav sono arrivate. Non sarà un vero girone ad orologio come doveva essere in precedenza dopo lo sdoppiamento. Si affronteranno direttamente ai play off le prime quattro classificate e tra queste c’è anche la Volley Reghion. Un grande risultato per la compagine reggina, considerato che ha affrontato il torneo da matricola con l’obiettivo della salvezza.

Guardando le classifiche, la Reghion affronterà la forte squadra del Cerignola il 15 o 16 maggio a Reggio Calabria e il 22 o 23 maggio in Puglia. Si tratta quindi di una bella soddisfazione per l’intero gruppo, che andrà così ad affrontare la compagine pugliese arrivata prima nel girone E1 e con l’obiettivo della promozione in A2. Si tornerà dunque in palestra dopo la pausa delle festività Pasquali con l’obiettivo di far bene e prepararsi al meglio per questa sfida e dare filo da torcere alla compagine pugliese.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top