Promozione: al vaglio le ipotesi per la ripresa del campionato

Tre le possibili soluzioni messe in campo durante un video incontro tra le società di Promozione e il Cr Calabria

23
di Francesco Spina
18 novembre 2020
21:00

Si è svolto in video conferenza l'incontro con le società di Promozione (30 partecipanti su 32) per discutere sulle ipotesi di ripartenza del campionato. I lavori si sono aperti con le comunicazioni del Presidente Cr Calabria, Saverio Mirarchi il quale ha illustrato le possibili ipotesi sul futuro del campionato di Promozione e sulle ipotetiche modalità di conclusione.

Prima ipotesi

Ripresa del campionato mercoledì 6 o domenica 10 gennaio, con la settima giornata in calendario; tre turni infrasettimanali (una gara al mese per febbraio, marzo, aprile) sfruttando anche la settimana di Pasqua; fine del torneo come da calendario entro il 30 maggio; playoff e play out da concludersi entro metà giugno.


Seconda ipotesi

Se la ripresa delle attività dovesse essere dopo il 10 gennaio, di conseguenza aumenterebbero i turni infrasettimanali e slitterebbe anche la fine del torneo ed i play off e playout;

Terza ipotesi

Se la ripresa dovesse avvenire con poco tempo a disposizione per concludere il campionato entro la data del 30 giugno, si potrebbe allora ricorrere all’inedita formula di svolgere solo il girone di andata; restano confermate le gare di play off e play out ma con un format diverso, che prevedrebbe l’aumento delle partecipanti alle due distinti fasi.


Diversi gli interventi da parte dei Presidenti che hanno ribadito la volontà di portare a termine il campionato, nel rispetto della garanzia della salute dei propri tesserati, questo proposito, Mirarchi ha informato che potrebbe essere sottoscritto dal Comitato regionale un accordo con una ditta produttrice di tamponi che consentirebbe di abbassare i costi per le società.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top