Serie B

Reggina-Brescia: Rivas e Cortinovis verso la conferma, Cionek da sostituire 

La squadra di Mimmo Toscano ha iniziato a preparare la partita contro le rondinelle. Dovrebbe essere ancora 4-2-3-1

1
di Matteo Occhiuto
21 dicembre 2021
20:00

La Reggina di Mimmo Toscano pensa già al Brescia. Nel giorno di Santo Stefano gli amaranto riceveranno le rondinelle di Pippo Inzaghi (occhio però ai rapporti fra il mister e Massimo Cellino). Una sfida da vincere per gli amaranto, che al Granillo non ottengono i tre punti dallo scorso 24 ottobre. L'ultima squadra a cadere fu il Parma, trafitta dalle reti di Menez e Galabinov. Una vita fa.

Contro i lombardi dovrebbe rivedersi gran parte della squadra che ha pareggiato a Como. Si va verso la conferma del 4-2-3-1 sceso in campo al Sinigaglia, con le conferme di Rigoberto Rivas (tornato ad un gol che mancava dal 29 agosto) e Alessandro Cortinovis su tutti. Sia il 99 che il 72 hanno ben figurato contro la compagine di Gattuso e potrebbero riavere la chance dal primo minuto contro Palacio e compagni.


Chi, invece, non sarà della gara è Thiago Cionek. Il difensore centrale, espulso a Como, è stato squalificato per un turno dal giudice sportivo e salterà il Brescia. Tenendo come titolare Stavropoulos, si rinnova il duello fra Regini e Loiacono per la sostituzione dell'ex SPAL, con l'ex Sampdoria leggermente favorito sul capitano. In porta ci sarà ancora Turati, autore di due grandi parate contro i lariani.

Nella giornata odierna è iniziata la prevendita della sfida, in programma per il 26 dicembre con fischio d’inizio ore 15:00. Clicca qui per tutte le info: Reggina-Brescia, via alla prevendita: info, prezzi e dettagli

GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top