Reggina calcio, Aglietti si presenta: «Proporremo un calcio offensivo»

VIDEO | Il nuovo tecnico emozionato: «Qui gli anni più belli della mia carriera. I tifosi stiano tranquilli»

di Ilario  Balì
5 giugno 2021
10:42

Visibilmente emozionato e con tanta voglia di iniziare la nuova avventura in riva allo Stretto Alfredo Aglietti. Il nuovo tecnico della Reggina è stato ufficialmente presentato ieri Granillo dal presidente Luca Gallo, con il quale, ha ammesso, non c’è stata trattativa.

«Qui ho vissuto gli anni più belli della mia carriera da calciatore – ha detto Aglietti – ho grande entusiasmo e non devo l’ora di iniziare».


Sugli obiettivi stagionali il trainer toscano preferisce mantenere un profilo basso, senza però rinunciare a proporre la sua idea di calcio. «I tifosi devono stare tranquilli – ha proseguito – sono sicuro che faremo una buona squadra. Partiamo da uno zoccolo duro che ha fatto molto bene nel girone di ritorno e su questo dovremo inserire dei giocatori che faranno al caso nostro. Sarà una Reggina che cercherà di giocare a calcio, con una filosofia ben precisa e con un gioco offensivo. Il primo obiettivo deve essere la salvezza, perché la serie B è difficile e la classifica cambia velocemente». Dello stesso tenore anche il pensiero di patron Gallo. «Noi partiremo per fare un buon campionato – ha chiosato – Partiamo per salvarci e tutto quello che di meglio verrà dopo sarà ben accetto».

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top