Calcio Calabria

Reggina: Ménez tocca la doppia cifra in amaranto, e che intesa con Inzaghi

Decimo gol per il francese che sogna l'aggancio al podio della classifica dei marcatori stranieri all-time del club dello Stretto

3
di Matteo Occhiuto
5 settembre 2022
18:30

In estate, a più riprese, più volte era stato sottolineato l'impatto di Jéremy Ménez sulla Reggina nel corso della stagione 2021/22. Nel periodo più complesso, il francese aveva preso in mano gli amaranto: tre gol nelle sei partite che rilanciarono la formazione allora di Stellone. Uno sprazzo dell'importanza tecnica ed emotiva che il francese ha subito manifestato nell'annata appena iniziata.

L'arrivo di Inzaghi aveva già posto importanti premesse: con lui, ai tempi del Milan, Ménez aveva vissuto la sua miglior stagione realizzativa in Serie A, firmando 16 reti. Pippo gli ha subito cucito addosso lo stesso ruolo del passato rossonero: centrale nel tridente, punta atipica ma piena di fantasia. Jeremy lo sta ripagando: due firme nelle prime quattro partite, almeno altrettante solo sfiorate. E col Palermo era arrivato anche un assist, vanificato dai centimetri del fuorigioco di Rivas. «È il leader tecnico della squadra, deve continuare così»: Inzaghi lo ha incoronato in sala stampa, c'è grande entusiasmo fra i due.


Sotto la Curva

Ma a prescindere da Inzaghi, Ménez è contento, e lo si vede. Ha potuto finalmente godere di un Granillo pieno e lo ha omaggiato con una corsa sotto la Curva Sud gremita. Lui, che spesso appare quasi distaccato, si è fatto trascinare e ha trascinato il catino amaranto. È un giocatore coinvolto che in Serie B inclina qualsiasi equilibrio, come certificato dal clamoroso gol segnato al Palermo.

Doppia cifra

Con la rete al Palermo, Ménez ha raggiunto la doppia cifra di gol con la maglia della Reggina: tre nella prima stagione, cinque lo scorso anno, due in quello corrente, dieci in totale. Il numero 7 ha agganciato Rivas e Leon al settimo posto della classifica dei marcatori stranieri all-time della Reggina, mettendo nel mirino il podio, occupato a quota 12 da Shunsuke Nakamura. In vetta resta l'ex compagno German Denis, con 17 reti. Chissà che Ménez non riesca a superarlo...

Giornalista
GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top