Reggina, parte la rincorsa play off. Mister Baroni: «Col Vicenza vietato sbagliare»

Il tecnico alla vigilia del match del Granillo contro i biancorossi: «Attenzione e personalità. Dobbiamo fare una prestazione di livello»

1
di Ilario  Balì
10 aprile 2021
09:28

La rincorsa continua. Domani la Reggina di Marco Baroni è attesa da un impegno probabilmente decisivo in chiave play off. Una sfida quasi da “dentro o fuori” al “Granillo” contro il Vicenza di Mimmo Di Carlo, appaiato in classifica alla formazione dello Stretto. Entrambe le squadre navigano a quattro lunghezze dall’ultimo posto utile per gli spareggi promozione, occupato attualmente dal Chievo. Il tecnico toscano ha parlato ieri in conferenza stampa, concedendo una giornata di riposo alla vigilia di un match che va affrontato con la giusta concentrazione.


«È una partita difficile come tutte – ha detto Baroni in conferenza stampa - L’avversario già all’andata stava iniziando a far bene, è una squadra che a gennaio ha fatto dei buoni innesti in una rosa già competitiva. L’importante comunque è il nostro di atteggiamento e l’attenzione è rivolta alla nostra prestazione. Abbiamo lavorato e cercato di farlo al massimo nonostante le partite ravvicinate».

Le buone notizie per Baroni arrivano dall’infermeria. Folorunsho è infatti pienamente recuperato e a disposizione dell’allenatore, che dunque potrà contare sul parco attaccanti al gran completo. «Michael sta bene e non mi aspettavo, vedendo le sue condizioni alla partenza per il Veneto, che stesse così – ha evidenziato il tecnico - Ma devo fare anche delle valutazioni su chi ha interpretato quel ruolo e lo ha fatto bene in queste ultime partite. Devo capire se utilizzarlo dal primo minuto. Sia Menez che Denis hanno lavorato bene e sono con la squadra. L’unico che farà indifferenziato è Petrelli. Al di là di questo il gruppo sta bene».

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top