Qui Amaranto

Reggina, Stellone: «Cinque cambi a Ferrara, recupero lungo per tre giocatori»

L’allenatore della squadra amaranto avverte la Spal: «Giocheremo tutte le partite per vincere». Problemi per diversi calciatori

4
di Matteo Occhiuto
14 febbraio 2022
16:27
L’allenatore della Reggina Roberto Stellone
L’allenatore della Reggina Roberto Stellone

Roberto Stellone, allenatore della Reggina, è intervenuto in conferenza stampa per presentare la sfida alla SPAL di martedì, turno infrasettimanale del campionato di Serie B. «La vittoria del derby - ha spiegato Stellone - mi ha permesso di vedere un grande atteggiamento di squadra, con sacrificio e spirito. Mi ha dato risposte importanti. Dobbiamo cercare di lavorare su quello che è un po’ mancato, con tutte le situazioni di ripartenza che sono un po’ mancate nella partita». 

Atteggiamento

«Folorunsho è un giocatore che può ricoprire diversi ruoli, può andare anche dietro la punta. Nel secondo tempo col Crotone ci siamo messi col 5-3-2 e rischiato poco e niente dietro, ma non è importante il modulo. Giocheremo tutte le partite per vincere, non ho mai sentito un allenatore dire di volere andare a pareggiare un match».


La Spal

«Hanno un organico importante, ha cambiato allenatore quindi è una squadra che non sta attraversando un grandissimo momento ma noi dobbiamo pensare a noi e a dare continuità al successo col Crotone».

Variazioni

«La formazione che scenderà domani in campo sarà diversa da quella di sabato. Non ci saranno bocciature per gli esclusi inizialmente, qualcuno non ha recuperato completamente ed è giusto che non parta dall’inizio. Sicuramente chi giocherà darà il massimo dal punto di vista dell’atteggiamento. Domani comunque sarà la miglior formazione possibile per vincere. Dobbiamo migliorare, ogni giorno si lavora, adesso abbiamo sei partite ravvicinate. Sotto l’aspetto fisico dobbiamo gestire. C’è da migliorare in tutto, più passa il tempo più sbaglieremo meno. Gli indisponibili saranno Aya, Lombardi, Ejjaki e più Rivas, Lakicevic e Stavropoulos, per cui servirà più tempo per recuperare rispetto agli altri, che penso di riavere entro cinque-sei giorni».

GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top