La partita

Reggina, un gol di Mota condanna gli amaranto: con il Monza finisce 1-0

VIDEO | Secondo ko di fila per gli amaranto, puniti dal 47 brianzolo in avvio di ripresa

12
22 gennaio 2022
15:55

L'ennesima sconfitta, l'ennesima prova incolore. La Reggina esce sconfitta dallo U-Power Stadium, cedendo il passo ad un Monza che forse avrebbe meritato qualcosa in più di una vittoria di misura. Continua il crollo tecnico della squadra dello Stretto, incapace di tirare in porta in Brianza.

Monza-Reggina: le scelta

Toscano preferisce Montalto a Galabinov: l'ex Bari viene supportato da Cortinovis più Ricci e Bellomo. In porta torna Turati, in difesa ci sono Loiacono e Regini. Nei brianzoli solo panchina per Gaston Ramirez, giocano Mota Carvalho e Mattia Valoti, titolari i rientranti Mazzitelli e D'Alessandro. 

Primo tempo

Ci sono il sole e trecento tifosi reggini allo U-Power Stadium. I primi dieci minuti della squadra di Toscano sono incoraggianti: rispetto alla partita col Brescia, la Reggina tiene bene il campo, rischiando solo su un azione confusa che libera al tiro alto Mazzitelli. Dopo un venti minuti non esaltanti, inizia ad accendersi la partita: cross di Di Chiara, pallone che non trova compagni in area brianzola. Sul capovolgimento di fronte, altra conclusione sbucciata di Mazzitelli, para senza problemi Turati. 
 
Il rischio più grosso la Reggina lo corre, però, a otto minuti dalla fine del primo: Hetemaj perde un pallone folle, regalandolo a Dani Mota. Il 47 va in porta e a momenti la butta giù, infrangendo sulla traversa la propria conclusione. È l'ultima chance nella non entusiasmante prima frazione, si va a riposo senza reti.

Secondo tempo

Pronti via e Montalto prende il terzo giallo della partita, dopo quelli comminati a Valoti e Loiacono nel primo tempo. Poi Carlos Augusto impegna Turati con un colpo di testa insidioso, su azione da calcio piazzato. Poco l'azione si ripete, con Mazzitelli che colpisce un cross di Colpani, altra parata di Turati.
 
Al terzo affondo, i brianzoli passano: altro cross di Colpani, testata di Valoti su cui Turati si supera, la palla finisce sui piedi di Mazzitelli che calcia e trova la deviazione vincente di Dani Mota: 1-0. Passano tre minuti e i padroni di casa vanno ad un passo dal raddoppio. Fuga di D'Alessandro, pallone a rimorchio per Sampirisi che calcia in curva un rigore in movimento. In bambola la squadra di Toscano che si fa rivedere in campo all'ora di gioco, con un tiro aereo di Ricci a lato su traversone di Di Chiara.
 
La Reggina non smette di sbandare e capitola di nuovo, colpita da Colpani. L'azione del 28 è però viziata da un fallo su Loiacono, il Var salva gli uomini in bianco, ancora in partita. Galabinov entra a un quarto d'ora dalla fine, con Toscano che toglie Ricci e passa al 4-2-4, giocandosi il tutto per tutto. Non cambierà nulla, però, fino al triplice fischio, che vedrà una Reggina incolore uscire sconfitta anche dallo U-Power Stadium. 
Foto: Buzzi. Si ringrazia l'Ufficio Stampa dell'AC Monza. 

Monza-Reggina 1-0 (47’ Mota)

Monza (3-5-2): Di Gregorio; Bettella, Marrone, Sampirisi; D'Alessandro (dal 60' Pedro Lopes), Colpani (dall'80' Ciurria), Mazzitelli, Barberis, Carlos Augusto; Valoti (dall'80' Ramirez), Mota Carvalho (dall'87' Favilli). A disposizione: Sommariva, Caldirola, Gytkjaer,Favilli, Siatounis, Antov, Paletta, Molina, Vignato. Allenatore: Giovanni Stroppa
 
Reggina (4-2-3-1): Turati; Adjapong (dall'86' Lakicevic), Loiacono (dall'82' Amione), Regini, Di Chiara; Hetemaj, Crisetig; Ricci (dal 75' Galabinov), Cortinovis (dall'82' Laribi), Bellomo; Montalto. A disposizione: Aglietti, Micai, Cionek, Giraudo, Ejjaki, Gavioli, Denis. Allenatore: Domenico Toscano
 
Arbitro: Giacomo Camplone di Pescara. Assistenti: Alessandro Giallatinin di Roma 2 e Valerio Colarossi di Roma 2. IV ufficiale: Simone Gauzolino di Torino. VAR: Luigi Nasca di Bari. AVAR: Vittorio Di Gioia di Modena.
 
Ammoniti: Valoti e Bettella (M), Loiacono e Montalto (R).
Note: terreno di gioco in ottime condizioni, tremila circa gli spettatori presenti con una buona presenza di tifosi reggini. Recupero 1 pt-5st.

GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top