A volte ritornano

Riecco Vigor e Sambiase: le due società ripartiranno dal campionato di Prima Categoria

Mentre in Serie D scenderanno in campo i gialloblù dell'Fc, la città di Lamezia Terme ritrova anche i colori biancoverdi e giallorossi che parteciperanno al settimo livello del calcio italiano

3
di Francesco Spina
20 agosto 2021
11:30

Ancora un colpo di scena nel panorama calcistico di Lamezia Terme. Rinascono infatti Vigor e Sambiase. Dopo la promozione dei giallorossi in Serie D,al termine del mini tornero di Eccellenza, l'estate lametina si era aperta con la clamorosa scelta da parte del presidente della Vigor Lamezia Saladini, di abbandonare il titolo dei biancoverdi, per unire le forze in un unico progetto che ha successivamente visto la nascita, sulle ceneri del Sambiase, dell'Fc Lamezia Terme. 

La nuova società, ha adottato i colori gialloblù, e sta allestendo un organico di primo piano per partecipare e, ben figurare, al prossimo campionato di Serie D. Ma nelle ultime ore, attraverso due distinti comunicati, si è avuta la conferma della nascita, o meglio rinasciata, di biancoverdi e giallorossi. Entrambe le società parteciperanno al campionato di Prima Categoria, dando dunque vita all'ennesimo derby. La Vigor 1919 riparte dal titolo sportivo del Platania, mente il Sambiase ritorna in corsa dopo l'acquisizione del titolo dell'Asd Città di Lamezia Terme. 


La nota della Vigor

«C’eravamo, ci siamo e continueremo ad esserci - inizia cosi il comunicato stampa della Vigor 1919 -. La storia biancoverde non doveva e non poteva avere fine. La nostra non è una nuova nascita ma una continuazione. La continuazione della passione di chi da sempre e per sempre vive per questi due colori. La Vigor, non è mai stata un titolo, non è un numero di matricola. La Vigor è la gente, è quei tifosi che non hanno mai mollato e che non possono permettere, ora più che mai, di vedere la propria identità cancellata. La Vigor Siamo Noi. La nostra avventura partirà dalla Prima Categoria.

«Lunedì 23 agosto alle ore 18.00 presso il Savant Hotel verrà presentata l’A.S.D. Vigor 1919. Saranno presenti: il Presidente onorario Alfredo Mercuri, il Presidente Vincenzo Ammendola, il direttore sportivo Antonio Morelli e l'allenatore Leonardo Viterbo. Al fine di evitare assembramenti la conferenza sarà aperta ai soli organi di informazione. Sarà. in ogni caso, trasmessa in diretta sulla pagina facebook Vigor 1919»

La nota del Sambiase

«Tornano a splendere i colori giallorossi del Sambiase Calcio perché le tradizioni vanno coltivate e valorizzate anziché dimenticate e mortificate - il comunicato del Sambiase inizia con un pizzico si polemica -. È quanto comunicato dal presidente dell’ASD Città di Lamezia Terme, Antonio Varrá, che ha ufficializzato di aver presentato con esito positivo istanza di cambio di denominazione della sua società sportiva militante nel campionato di prima categoria, in ASD Sambiase Calcio 1923. “Sambiase” - precisa il presidente Varrá - «ha una storia di calcio centenaria che un quartiere così popoloso della città dei due mari non poteva perdere. Per tale ragione ho ritenuto, da tifoso e da amante dello sport, ridare a questo territorio un nuovo punto di riferimento per i tanti tifosi giallorossi appassionati di calcio che così potranno continuare a rivivere e tifare per la loro squadra del cuore. Il nostro è un progetto ambizioso che vedrà da subito la realizzazione di una scuola calcio con l’attività di base per dare la possibilità a tutti i bambini di giocare allo sport più amato dagli italiani, ma anche con l’attività agonistica del settore giovanile. Abbiamo già il nostro staff avendo prima della pandemia regolarmente iscritto la squadra al campionato di prima categoria confermando nella sua guida tecnica anche per la prossima stagione mister Giuseppe Neri e cercheremo di allestire una rosa che in un percorso di breve e medio termine dia le giuste soddisfazioni ai tifosi, senza troppi voli pindarici ne false promesse. Abbiamo già presentato istanza per proseguire le attività sportive nello stadio comunale Gianni Renda, da sempre il luogo di calcio per i giovani di Sambiase. Confidiamo di recuperare e valorizzare il grande patrimonio di giovani appassionati che vivono nel nostro territorio consapevoli di rendere un servizio alla nostra comunità perché il calcio deve essere sempre inteso come un momento di aggregazione, di inclusione e di valorizzazione del territorio, troppo martorizzato e mortificato da mille altri problemi».

«Devo - conclude il presidente Varrá - ringraziare l'ex gruppo dirigenziale capitanato da Emanuele Stella coadiuvato dagli ex vice Presidenti Fazio, Putrino e Guadagnuolo, dal professore Antonio Catania e Antonio Iannelli. Un ringraziamento particolare va ai tifosi storici giallorossi e al gruppo ultras US’01 che hanno partecipato attivamente alla realizzazione di questo progetto e al dirigente del Catanzaro calcio, Frank Mario Santacroce che da sempre tifoso dei colori giallorossi ha assicurato anche una proficua collaborazione con il settore giovanile dell’Us che si concretizzerà anche in un percorso di affiliazione già in fase attuativa, con corsi di formazione per lo staff tecnico, percorsi di affiancamento dei preparatori e allenatori, amichevoli con le squadre del settore giovanile e numerose altre iniziative anche di sfondo sociale e culturale».

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top