Serie A, brutto tonfo casalingo del Crotone: allo Scida il Genoa passa 3-0

VIDEO | Per gli squali inizia con una sconfitta la prima giornata del girone di ritorno. Gara chiusa nel primo tempo dagli avversari, a riposo sul doppio vantaggio. Nella ripresa il tris di Mattia Destro 

21
di Francesco Spina
31 gennaio 2021
17:15

Inizia con una sconfitta la prima giornata del girone di ritorno per il Crotone. La squadra di Stroppa, contro il Genoa di Ballardini gioca solo i primi dieci minuti, poi crolla. Negli squali, esordio dal primo minuto del nuovo arrivato Samuel Di Carmine.

La partita

Nel primo tempo il Crotone inizia bene e cerca di mettere pressione alla squadra di Ballardini, che, però, chiude bene gli spazi. Al 7' su una ripartenza, Junior Messias cerca l'azione solitaria e va alla conclusione dalla media distanza: nessun problema per Perin. La risposta del Genoa è affidata al tiro dal limite di Zajc: pallone a lato.


Uno - due Genoa

L'equilibrio del match cambia al 24'. Dopo una bella azione di contropiede il pallone arriva a Shomurodov che stoppa di petto per Destro. L'attaccante serve Zajc sulla destra: pallone al centro, che viene spazzato dalla difesa ma finisce sui piedi di destro che controlla, tira e fulmina Cordaz. Il Crotone accusa il colpo ed alla mezz'ora i liguri raddoppiano: Czyborra riceve sulla sinistra il pallone da Zappacosta e dal limite dell'area lascia partire un bolide. La sfera si insacca all'angolino basso destro della porta difesa da Cordaz. Prima del duplice fischio non succede più nulla: si va al riposo con gli ospiti sul doppio vantaggio.

Secondo tempo

Pronti via ed il Genoa trova il tris dopo 6 minuti di gioco: Mattia Destro segna la sua personale doppietta. Zajc dalla fascia destra lascia partire un traversone per l'attaccante, che calcia al volo, con la punta del piede e batte Cordaz.

Il Crotone non riesce a reagire

La squadra di Stroppa non riesce più a ritrovare il bandolo della matassa e allora il Genoa ne approfitta. Al 58' Grifoni pericolosi con Shomurodov che entra in area e calcia in diagonale: pallone deviato dalla difesa del Crotone in angolo. La partita ha veramente poco da dire. Nel finale il Crotone va vicino al gol della bandiera con Benali: la traversa dice no. L'arbitro, invece, dice che può bastare qui. Il Crotone perde lo scontro diretto e resta all'ultimo posto. 

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top