Serie A, il Crotone a Verona per riprendere la corsa salvezza

VIDEO | Nella diciassettesima giornata, gli squali non possono concedersi passi falsi. Una sconfitta complicherebbe le cose

6
di Francesco Spina
9 gennaio 2021
14:27

Il 2021 del Crotone è iniziato con due sconfitte consecutive: Inter e Roma, però, sono stati due avversari non alla portata dei pitagorici. Nella diciassettesima giornata, gli squali faranno visita al Verona, un match dal sapore di una vera e propria “finale”.

In palio punti importanti 

Per il Verona i 3 punti servirebbero a tenere a distanza la zona retrocessione, per il Crotone, invece, una vittoria darebbe alla squadra allenata da Stroppa, la possibilità di rimettersi in corsa salvezza dopo i due stop consecutivi. I pitagorici non devono perdere terreno dalle squadre in lotta per non retrocedere ed una sconfitta complicherebbe tremendamente le cose.  


Le scelte di Juric

Nel Verona, mister Juric potrebbe affidarsi a Gunter nel ruolo di centrale, con Magnani e Lovato ai suoi lati. Al centro dell'attacco dovrebbe esserci Nikola Kalinic, in ballottaggio con Samuel Di Carmine. Juric ha ricordato, in conferenza stampa, il rapporto che lo lega ancora al Crotone, squadra che lo ha visto sia nei panni di calciatore che sulla panchina nell’anno della storica promozione in serie A: «Cosa significa per me ritrovare il Crotone? Significa tantissimo, perché ci sono stato sia da giocatore che da allenatore, festeggiando alla guida della squadra la prima promozione in A del Club. Il legame che ho con la Società è speciale: sono ancora amico di tutti».

Le scelte di Stroppa

Il tecnico del Crotone dovrebbe affidare la difesa al trio formato dal centrale Golemic, Magallan a destra e Luperto sulla sinistra, quest’ultimo favorito nel ballottaggio con Cuomo. A centrocampo Molina dovrebbe tornare sulla fascia destra, con Pedro Pereira che dovrebbe partire dalle panchina. Nel reparto offensivo oltre all’inamovibile Junior Messias, è ballottaggio tra Simy e Riviere, con il francese ex del Cosenza in vantaggio.

L'arbitro 

A dirigere il match in programma alle 15:00 di domenica 10 gennaio, sarà il Sig Luca Massimi della sezione di Termoli

Le probabili formazioni

Verona: Silvestri; Gunter, Magnani, Ceccherini/Lovato; Faraoni, Ilic, Tameze, Dimarco; Barak, Zaccagni; Kalinic/Di Carmine.

Crotone: Cordaz; Magallan, Golemic, Cuomo/Luperto; Molina, Eduardo Henrique, Zanellato, Vulic/Pereira, Reca; Messias, Riviere/Simy.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio