Serie A, Il Crotone inguaia il Benevento: Simy segna l'1-1 al 93'

VIDEO | Dopo il vantaggio di Lapadula nel primo tempo, la squadra di Cosmi in 10 uomini, pareggia in pieno recupero grazie al ventesimo gol in campionato dell'attaccante nigeriano

16
di Francesco Spina
16 maggio 2021
17:25

Nella 37esima giornata il Crotone, già retrocesso in B, mette nei guai il Benevento pareggiando in 10 in pieno recupero e negando dunque alla squadra di Pippo Inzaghi una vittoria che avrebbe potuto portare i giallorossi a -1 dalla salvezza. Adesso i campani dovranno sperare che il Torino perda il recupero contro la Lazio per giocarsi poi la salvezza nello scontro diretto dell'ultima giornata. 

La partita

Nella prima frazione di gioco accade poco o nulla. Le motivazioni del Benevento sono più importanti rispetto a quelle dei pitagorici: i sanniti si giocano la salvezza. La prima occasione è comunque di marca ospite con Adam Ounas che all’11’ viene servito da un compagno di squadra, salta Depaoli e Glik e va alla conclusione: pallone che esce sulla destra.


Gol dei sanniti 

Il gol del vantaggio dei padroni di casa arriva al 13’: Hetemaj suggerisce per Gianluca Lapadula che di destro a incrociare supera Festa, in campo al posto di capitan Cordaz. È il gol dell’1-0 della formazione allentata da Pippo Inzaghi. È il gol numero 92 che il Crotone subisce in questo campionato: superato il record negativo per reti al passivo in una singola stagione in Serie A (precedente primato negativo del Casale nel 1933/34).

Crotone in 10

Dopo la rete il Benevento insiste alla ricerca del raddoppio ed è insidioso con Letizia che crossa in area ma non trova per poco ne Barba ne Lapadula. Al 24’ il Crotone resta in 10: brutto fallo di Golemic su Lapadula e cartellino rosso. Il Benevento è pericolosissimo al 27’: sinistro di Roberto Insigne e pallone che si stampa sulla traversa. Ounas va al tiro dal limite al 35’: pallone alto di poco, mentre nel finale di tempo sono ancora i giallorossi pericolosi: Lapadula in versione assist man serve Schiattarella che solo davanti a Festa calcia addosso al portiere rossoblù. Il primo tempo si chiude qui.

Secondo tempo 

La ripresa inizia con i padroni di casa che cercano subito la strada giusta per il secondo gol. Al 50' Lapadula la rete la trova ma l'assistente dell'arbtiro alza la bandierina: fuorigioco. Nel Crotone è sempre Ounas il più pericoloso: il franco algerino tenta la soluzione personale al 15' ma la difesa sannita fa buona guardia. Al 73' è ancora Gianluca Lapadula che va al tiro: l'ex giocatore di Milan e Fiorentina da buona posizione spreca calciando sopra la traversa. 

Simy gela Inzaghi

La partita sembra destinata a concludersi con la vittoria del Benevento ma al terzo dei quattro minuti di recupero, Simy piomba su un pallone proveniente dalla destra e supera Montipò con una deviazione ravvicinata. Per il nigeriano è il 20esimo gol in stagione. Prima del fischio finale c'è gloria anche per Festa che respinge un rasoterra a botta sicura di Glik. Fischio finale e mani tra i capelli per i giocatori giallorossi che vedono la B sempre più vicina. 

 

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top