Serie A, Parma-Crotone è la sfida tra le squadre con un piede già in B

VIDEO | Gli Squali potrebbero retrocedere già al termine del match del Tardini. Ad arbitrare ci sarà Rapuano di Rimini

15
di Francesco Spina
23 aprile 2021
15:44

La 33esima giornata del campionato di Serie A vedrà affrontarsi due squadra il cui destino sembra essere inesorabilmente segnato alla retrocessione in B: a 6 giornate dal termine le speranze di salvezza di Parma e Crotone sono infatti ridotte al lumicino. Soprattutto per i pitagorici. Il Parma allenato da D’Aversa è penultimo in classifica a quota 20 punti con un vantaggio di 5 lunghezze sul Crotone che al momento è il fanalino di coda della massima serie italiana. Per i gialloblù la salvezza è distante 11 lunghezze: un po’ troppo considerando i 18 punti a disposizione prima del termine della stagione.

Qui Parma

I ducali sono reduci dal ko in casa della Juventus, nelle ultime 5 giornate hanno racimolato solo un punto e non vincono dalla sfida dello scorso 14 marzo contro la Roma. Tra i record negativi, il Parma ha il peggior attacco del torneo con 33 gol segnati e la seconda peggiore difesa con 60 reti al passivo, dietro c’è solo il Crotone che di gol ne ha incassati addirittura 80.


Qui Crotone

I pitagorici, guidati in panchina da Serse Cosmi, arrivano alla sfida del Tardini dopo la sconfitta casalinga rimediata contro la Sampdoria ed il ritorno in serie cadetta potrebbe arrivare addirittura proprio al termine del match contro il Parma: 16 punti di svantaggio dalla quartultima posizione rappresentano un distacco che sembra ormai incolmabile.

L'arbitro 

Antonio Rapuano di Rimini sarà l’arbitro della partita in programma domani pomeriggio alle 18 allo stadio Tardini. Il fischietto romagnolo sarà coadiuvato dagli assistenti Valerio Colarossi di Roma 2 Francesco Fiore di Barletta, quarto uomo Marco Serra di Torino.

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top