Calcio a 5 Calabria

Serie A2 Futsal, il Cosenza espugna Catanzaro e consolida il primo posto. Ko per Bovalino e Futura

Nella settima giornata del campionato i rossoblù conquistano il derby battendo in trasferta 3-2 i giallorossi. Turno da dimenticare per le due formazioni reggine 

81
di Francesco Spina
20 novembre 2021
19:36
La gioia della Pirossigeno al fischio finale
La gioia della Pirossigeno al fischio finale

La settima giornata del campionato di A2 di Futsal regala alla Calabria spettacolo nel derby fra Catanzaro Futsal e Pirossigeno Città di Cosenza. Alla fine a fare festa sono i lupi, che espugnano il Palasport di Sant'Andrea Apostolo per 3-2, conquistando la sesta vittoria su sei incontri disputati. Primo posto meritato a quota 18 punti per la squadra di coach Tuoto, inseguita a -3 dai siciliani del Città di Melilli che hanno però anche giocato un match in più. 

Ad aprire un derby che nelle prime battute appare abbastanza equilibrato ci pensa Vinicinho, il giallorosso sbaglia però porta, realizzando un autogol che consente alla Pirossigeno di ritrovarsi in vantaggio all'11'. Un minuto più tardi i padroni di casa hanno l'occasione per il pareggio ma Matteo Calabrese spreca un calcio di rigore. Sull'azione del penalty cartellino rosso per il cosentino Alex Gonzales. I lupi, senza uno degli elementi più importanti del roster non mollano, anzi trovano il raddoppio a 12 secondi dal termine della prima frazione con bomber Grandinetti. Nel secondo tempo è lo stesso Grandinetti a siglare il tris per il Cosenza dopo appena 17 secondi. 


Il Catanzaro tenta il tutto per tutto e mette paura alla capolista: al 5'42'' Monterosso segna il gol delle Aquile, lo stesso calcettista sigla la sua personale doppietta al 10'16'' trasformando un calcio di rigore. L'assalto finale dei giallorossi, nel tentativo di pareggiare la partita, non serve. Il Cosenza si difende bene e porta a casa altri 3 punti che gli consentono di consolidare il primo posto in classifica. Nel prossimo turno i rossoblù ospiteranno il Giovinazzo, mentre il Catanzaro farà visita alla Polisportiva Futura per un altro derby di Calabria. 

Sconfitte Bovalino e Polisportiva Futura

Tra le calabresi, sorride il Cosenza, perdono invece le formazioni reggine di Bovalino e Futura. Gli amaranto cadono in casa contro la seconda della classe: il Città di Melilli vince infatti per 7-4. Dopo una prima frazione chiusa sul 2-2 nella ripresa il Bovalino si porta in vantaggio con Dentini al 3'44'', prima di vedersi pareggiare da Chalo 6 secondi più tardi, con i siciliani che a stretto giro trovano anche quarta e quinta rete. Il Bovalino segna il terzo gol con Scopelliti (13'09'') ma il Melilli chiude i conti con Spampinato e Boschiggia che firmano il sesto e settimo centro. 

Al Palasport di Cassano delle Murge la formazione della Polisportiva Futura cede per 7-3 ai padroni di casa. Match chiuso già nel primo tempo con il Cassano che va al riposo sul 3-0. Nella ripresa i locali segnano anche quarto e quinto gol, prima della timida reazione reggina che vede Pannuti realizzare il primo gol della Futura al 12'22'' e Cividini raddoppiare al 14'55''. I padroni di casa si abbattono ancora sulla Polisportiva con D'ambrosio e Barbosa, mentre di Labate il terzo gol per la formazione allenata da coach Fiorenza. Qui tutti i risultati del Girone D e la classifica.

 

Giornalista
GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top