Serie A2 Futsal, uragano Cosenza nella dodicesima giornata. Fa festa anche il Polistena

Il turno di campionato si chiude con un bilancio positivo. Buon punto dei reggini del Cataforio in casa del Bernalda. Tutti i risultati

22
di Francesco Spina
16 gennaio 2021
21:48
foto Mannarino
foto Mannarino

La dodicesima giornata del campionato di Serie A2 di Futsal è tutto sommato positiva per le squadre calabresi. Vince ancora Napoli che in classifica comanda a punteggio pieno seguita dal Polistena a -5. Il Città di Cosenza acciuffa il quarto posto. Muove la classifica il Cataforio, mentre il covid non ha fatto disputare il match tra New Taranto e Bovalino

Manita del Futsal Polistena

Dopo il ko nel big match della scorsa settimana contro Napoli, il Polistena di coach Molluso si rimette in corsa battendo 5-2 i lucani dell’Orsa Viggiano. Sblocca il match Angelo Creaco a 4’39’’, l’Orsa trova il pareggio con Silon all’8’ ma Minnella permette ai reggini di chiudere sul 2-1 la prima frazione. Nella ripresa arriva il pareggio degli ospiti con Silon che al 13’ realizza la sua personale doppietta. Il Polistena segna la rete del sorpasso al 14’52’’con Arcidiacone. Il poker è realizzato da Maluko, mentre a chiudere i contri ci pensa ancora una volta Creaco.


Cosenza 10 e lode

I lupi sono spietati contro il fanalino di cosa Messina: 10 – 0 al termine di una partita senza storia. Dopo 120’’ sblocca il match Rosato. I rossoblù chiudono il primo tempo sul 3-0 grazie al raddoppio di Grandinetti (8’) e al tris di Tusar (10’). Nella ripresa il Cosenza si abbatte come un uragano sulla Siac Messina. Il 4-0 porta la firma di Grandinetti (1’), poi è ancora una volta Rosato a portare a 5 le marcature. Poi arrivano i gol di Marchio, Fedele, Poti, ancora una volta Grandinetti e ad un minuto dal termine il decimo gol porta la firma di Canonaco. La squadra di coach Tuoto è in piena corsa play off.

Pari Cataforio

Dalla trasferta in casa del Bernalda, il Cataforio torna con un buon punto. La squadra di Praticò passa in vantaggio al 6’ con Durante. Poi arriva la reazione dei padroni di casa che al 18’ pareggiano con Borges che nella ripresa trova anche il raddoppio al 10’. Il gol del definitivo 2-2 porta la firma di Labate (15’). Per i reggini arriva il primo pareggio in stagione.

Altri incontri

Continua come un rullo compressore la marcia della capolista Napoli. I campani vincono 7-2 in Sicilia sul campo del Regalbuto e conquistano il decimo successo in dieci partite giocate. Il Città di Melilli vince 6-2 contro Piazza Armerina e mantiene il terzo posto in classifica.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio