Serie B, Cosenza di rimonta nel segno di Tremolada: 2-1 in casa dell'Entella

Il fantasista della squadra targata Occhiuzzi serve un assist per Gliozzi e trasforma un calcio di rigore. Per i lupi 3 punti di platino

56
di Francesco Spina
30 gennaio 2021
16:17
Luca Tremolada
Luca Tremolada

Un Cosenza dai due volti porta a casa i 3 punti dalla trasferta di Chiavari e conquista la terza vittoria stagionale (tutte in trasferta). Primo tempo incolore per i lupi, che chiudono in svantaggio. Nella ripresa la squadra di Occhiuzzi è cinica e ribalta il match in suo favore nell’arco di quattro minuti.

La partita

I padroni di casa iniziano bene ed al 6’ concludono verso la porta difesa da Falcone con il tiro di Brunori deviato da Legittimo. Il Cosenza si fa vedere in avanti con Carretta che riceve palla e cerca un pallonetto a scavalcare Russo: tiro alto. Al 15’ è ancora la squadra di Occhiuzzi in pressione a mettere in difficoltà la difesa ligure: Costa nel tentativo di spazzare l’area serve Petrucci che calcia di destro e sfiora il palo.


Cresce l’Entella

I liguri prendono le misure al Cosenza ed alzano il baricentro. Al 18’ la squadra allenata da Vivarini segna, ma Brunori al momento del colpo di testa è in posizione di fuorigioco. L’arbitro annulla. Due minuti più tardi è il momento di Brescianini: tiro insidioso ma Falcone fa buona guardia.

Vantaggio Virtus

Al 26’ dagli sviluppi di un calcio d’angolo battuto alla sinistra di Falcone, i padroni di casa passano in vantaggio. Sul traversone, la difesa del Cosenza lascia Costa libero di calciare: il sinistro del numero 3 non lascia scampo a Falcone. Ma che dormita del reparto difensivo dei lupi. Il Cosenza ci prova al 37’: cross di Gerbo dalla destra e colpo di testa di Carretta che esce di poco a lato. E’ l’ultima occasione del primo tempo.

Secondo tempo

Nella seconda frazione di gioco il Cosenza ci prova subito. Al 51’ Vera riceve palla da Tremolada e a sua volta serve Gliozzi: l’attaccante segna ma è in posizione di fuorigioco. Il Cosenza sembra più pimpante ed Occhiuzzi dalla panchina continua ad incitare i suoi. 

Pareggio dei lupi

Ettore Gliozzi il gol lo trova un minuto più tardi. Straordinario è l’assist di Tremolada che pesca in area l’attaccante: testa-guancia-spalla e Russo battuto.

Raddoppio del Cosenza

La squadra di Occhiuzzi galvanizzata dal gol gioca bene. Al 55’ bella giocata di Sciaudone in area ligure, Toscano lo atterra e Ayroldi concede la massima punizione. Dal dischetto si presenta Tremolada: gol. L’arbitro fa però ripetere. Lo stesso giocatore del Cosenza non perdona Russo e porta in vantaggio i suoi.

Il Cosenza controlla

Dal vantaggio in poi i lupi rischiano poco. L’Entella ci prova in ripartenza ma la difesa rossoblù è attenta e quando i liguri vanno al tiro con Mazzocco (77’) è attento Falcone. Finisce con il Cosenza che conquista 3 punti importantissimi per la corsa salvezza.

Il tabellino

COSENZA (3-4-1-2): Falcone; Ingrosso, Idda, Legittimo; Gerbo, Petrucci, Sciaudone, Vera (28′ st Schiavi); Tremolada (28′ st Kone); Gliozzi (35′ st Trotta), Carretta (88’ Ba). A disp: Saracco, Matosevic, Bouah, Bahlouli, Sacko, Sueva, Petre. Allenatore: Occhiuzzi
ENTELLA (4-3-1-2): Russo; Poli, Chiosa, Costa (30′ st Pavic), Coppolaro (21′ st Cleur); Brescianin, Nizzetto (1′ st Toscano), Koutsoupias (30′ st Mazzocco); Schenetti; Brunori Capello (21′ st Mancosu). A disp.: Paroni, Borra, Bonini, Rodriguez, Cardoselli, Pellizzer, Morosini. Allenatore: Vivarini
ARBITRO: Giovanni Ayroldi
MARCATORI: 27′ pt Costa , 8′ st Gliozzi , 12’st rig. Tremolada
NOTE: Match giocato a porte chiuse. Espulsi: Al 93’ Vivarini (allenatore Entella) per proteste. Ammoniti: Vera (C), Idda (C), Chiosa (E). Angoli: 1-0. Recupero: 2′ pt; 4’st

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top