Serie B, Cosenza sconfitto a Lecce 3-1 ma un rigore generoso cambia il corso del match

VIDEO | Sul risultato di 1-1 Giua di Olbia concede un calcio di rigore generoso ai giallorossi che lo trasformano con Mancosu. Nel finale il tris di Meccariello

7
di Francesco Spina
21 febbraio 2021
22:51

Al " Via del Mare" va in scena una partita piacevole tra due squadre che si affrontano a viso aperto. Nel primo tempo, dopo un avvio a mile del Lecce, il Cosenza trova il gol del vantaggio con Ettore Gliozzi. Il pari del Lecce con Coda che trasforma un calcio di rigore. Nella ripresa il raddoppio del Lecce su un calcio di rigore dubbio trasformato da Mancosu ed il tris di Meccariello. 

La partita

Il Lecce inizia subito con il piede premuto sull'acceleratore opportunità. Neanche il tempo del primo giro di lancette ed i giallorossi sono pericolosi con Hjulmand dal limite: il pallone va ad impattare sulla traversa. Il Cosenza si salva. Lecce che parte a mille e Bjorkengren colpisce di testa: pallone centrale, blocca Falcone. I primi minuti sono piacevoli, ed il Cosenza si fa vedere dalle parti di Gabriel al 7': il colpo di testa di Gliozzi viene messo in angolo dal portiere dei pugliesi.


Vantaggio Cosenza

I Lupi rossoblù trovano il gol del vantaggio al 8': Petrucci pennella per la testa di Gliozzi che anticipa Meccariello e schiaccia alle spalle di Gabriel. È 1-0 per il Cosenza con Gliozzi che trova il quarto gol stagionale.

Subito pari giallorosso

Il vantaggio del Cosenza dura poco. Al 11' intervento falloso in area di Legittimo su Rodriguez: calcio di rigore per il Lecce. Dal dischetto Coda non sbaglia, spiazza Falcone e si prende la rivincita sul portiere cosentino dopo l'errore dagli undici metri nella gara d'andata.

Primo tempo piacevole

Le due squadre dopo i primi 20 minuti giocati ad alta intensità, abbassano per un'attimo il ritmo. Il Lecce ci prova con il calcio di punizione di Henderson: pallone alto di poco. La risposta del Cosenza è invece affidata alla bella azione di Tremolada nel finale di tempo, murata dalla difesa leccese ed al tiro di Petrucci che finisce a lato. Il primo tempo si spegni qui.

Secondo tempo

La seconda frazioe di gioco inizia con ii Lecce più aggressivo: al 57' Coda ci prova con un bel tiro volo ma viene murato dall'intervento di Ingrosso che manda il pallone in calcio d'angolo.Al 66' Mancosu riceve palla, dopo un bel contropiede, ma calcia altissimo.

Raddoppio Lecce

Al 76' azione dubbia che porta al vantaggio dei padroni di casa. Mancosu entra in area dalla destra, sul capitano del Lecce arriva l'intervento di Sciaudone che con la punta del piede tocca prima il pallone e solo dopo travolge il calciatore giallorosso. Il 16 del Cosenza non può certamente scomparire. L'arbitro, invece, indica molto generosamente il dischetto del calcio di rigore. Dagli undici metri Mancosu batte Falcone.

Tris Lecce

A 5 minuti dal termine il Lecce trova il terzo gol: il calcio di punizione di Mancosu trova l'inserimento di Maggio sulla destra che al volo mette in mezzo per Meccariello che arriva da dietro e batte Falcone. Finisce qui. Il Cosenza resta quartultimo a quota 23 punti e nel prossimo turno riceverà il Chievo al Marulla. 

Il tabellino

US Lecce (4-3-1-2): Gabriel, Maggio, Lucioni, Meccariello, Gallo, Henderson (64' Mancosu), Hjulmand, Bjorkengren, Majer (79' Pisacane), Rodriguez (75' Yalcin), Coda (64' Pettinari). In panchina:Bleve, Vigorito, Paganini, Stepinski, Monterisi, Nikolov, Zuta, Maselli. Allenatore: Eugenio Corini

Cosenza (3-4-1-2): Falcone, Gerbo, Idda, Sciaudone (82' Ba), Legittimo (82' Sueva), Tremolada (67' Bahlouli), Gliozzi (75' Mbakogu), Crecco, Ingrosso, Trotta (67' Carretta), Petrucci. In panchina: Saracco, Corsi, Sacko, Schiavi,Vera, Kone, Antzoulas. Allenatore: Roberto Occhiuzzi

Arbitro: Signor Antonio Giua di Olbia (Assistenti: Perrotti di Campobasso e Mokhtar di Livorno)

Marcatori: 8' Gliozzi (C), 12' rig. Coda (L), 77' rig. Mancosu (L), 85' Mancosu (L)

Note: Partita a porte chiuse. Ammoniti: Legittimo , Hjulmand, Coda, Ingrosso

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio