Fischio d’inizio

Serie B: debutto stagionale per Cosenza, Crotone e Reggina in un campionato che parla calabrese

VIDEO | Le tre formazioni scenderanno in campo per la prima giornata nel pomeriggio di oggi e in serata. Un torneo, quello cadetto, che vede la Calabria al secondo posto tra le regioni più rappresentate 

109
di Francesco Spina
22 agosto 2021
15:00

Il sipario della stagione 2021/2022 del campionato di Serie B si è alzato venerdì sera, con la sfida che ha messo di fronte Frosinone e Parma. Un match che ha regalato gol ed emozioni. Due a due il risultato finale con il Frosinone che ha beffato Gigi Buffon all’ultimo minuto. Negli anticipi del sabato vittoria per 1-0 del Perugia a Pordenone, e stesso risultato nel successo casalingo del Cittadella sul Vicenza.

Oggi, il resto della giornata, e soprattutto l’esordio per Cosenza, Crotone e Reggina. Le tre società hanno permesso alla Calabria di essere al secondo posto tra le regioni più rappresentate nel secondo livello del calcio italiano. In prima posizione la Lombardia con 4 squadre ai nastri di partenza. Un campionato che dunque parlerà calabrese.


Le ambizioni della Reggina

Alle ore 18 il Granillo di Reggio Calabria sarà il teatro della sfida fra Reggina e Monza. Gli amaranto, hanno fatto il loro esordio stagionale in Coppa Italia perdendo 2-0 in casa della Salernitana, ma in campionato non nascondono le ambizioni da play off. In questa prima giornata la formazione di mister Aglietti si troverà ad affrontare una delle squadre che parte con i favori dei pronostici nella corsa verso la promozione e che ha voglia di riscatto dopo aver solo sfiorato la Serie A nella passata stagione.

La voglia di rivalsa del Crotone

Sfida casalinga anche per il Crotone vittorioso ai rigori in Coppa Italia contro il Brescia. Dopo la retrocessione dalla Serie A, i pitagorici hanno chiamato in panchina un crotonese doc, Francesco Modesto avrà il compito di guidare gli squali con l’obiettivo di un campionato d’alta classifica. Nel primo turno del torneo, allo Scida arriva una neo promossa: il Como allenato dal comasco Giacomo Gattuso non è un avversario irresistibile ma tantomeno da sottovalutare.

Il Cosenza in emergenza

Ancora tante incognite in casa Cosenza. Dopo la riammissione in cadetteria, la società rossoblù è ancora impegnata a costruire la rosa. L’esordio stagionale ha visto la sconfitta in Coppa per 4 a 0 in casa della Fiorentina, mentre in campionato i lupi saranno di scena ad Ascoli. Sarà l’occasione per vedere in campo la squadra di mister Zaffaroni, che ha bisogno ancora di ricorrere al mercato e che dunque al momento non può essere giudicata.

LEGGI ANCHE: Serie B, Reggina-Monza: prato horror e partita a rischio. Le ultime

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top