Secondo errore dal dischetto per Denis: la Reggina attende ancora il suo bomber

VIDEO | Avvio di stagione sfortunato per l’attaccante amaranto, a caccia del suo primo gol in Serie B. E intanto Corazza continua a segnare con l’Alessandria

3
4 novembre 2020
11:30

Due errori dal dischetto, un po’ di sfortuna, le prodezze dei portieri avversari. Per adesso va così. Cioè va male. Nessun gol per German Denis, nelle prime sei giornate del campionato di Serie B.

 


La personalità non fa difetto al centravanti argentino, che ha deciso di ripresentarsi dagli undici metri, dopo aver trovato l’opposizione di Falcone contro il Cosenza.
Stavolta è stato Berisha della Spal a dirgli di no, per il secondo errore dal dischetto.


Undici metri amari, allora, eppure pochi mesi addietro, in Serie C, El Tanque i rigori li segnava ed erano anche palloni pesanti, come quello in extremis a Bisceglie, oppure quello siglato a Vibo, in una gara di fondamentale importanza per gli amaranto.

 

Nulla da fare, insomma. Periodo sfortunato per un centravanti che di reti ne ha fatte tante, anche nel periodo recente. Magari serve giusto un episodio per far girare la ruota dalla sua parte.


Fatto sta che la Reggina perde terreno e perde anche Menez, espulso contro la Spal. Intanto Simone Corazza continua a segnare con l’Alessandria. L’ex bomber degli amaranto, devastante nel girone di andata del precedente torneo di Serie C, non ha dimenticato come si gonfia la rete. Domenica scorsa è andato a segno in casa della Carrarese con un bel pallonetto e sono già 4 i gol messi a segno finora.

 

Ma quello è comunque un torneo di terza serie nazionale, proprio dove German Denis, fino a pochi mesi addietro, toccava la doppia cifra. Per gli attaccanti, però, si sa che momenti simili fanno parte del gioco.

 

E allora basta trovare l’attimo giusto, magari anche un pizzico di buona sorte, per cambiare l’esito degli eventi. La Reggina e i suoi tifosi attendono fiduciosi.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio