Cartellino rosso

Serie B, dopo il 33esimo turno squalificati 15 calciatori: 7 sono delle squadre calabresi

Nel Cosenza due giornate a Rigione e Camporese, una a Larrivey. Un turno di squalifica anche per 3 giocatori del Crotone e uno della Reggina

1
di Redazione
7 aprile 2022
23:30

Sono 15 i calciatori squalificati in Serie B dal giudice sportivo Germana Panzironi dopo le partite della 33esima giornata del campionato.  Due di loro, Camporese e Rigione entrambi del Cosenza, sono stati sospesi per due giornate. Tutti e due erano stati espulsi nel corso della partita contro la Spal e, spiega il giudice, al termine del match hanno «rivolto all'arbitro un'espressione irriguardosa».

Per una giornata sono stati squalificati un altro giocatore del Cosenza, Larrivey, anche lui espulso (doppia ammonizione), e altri calciatori che avevano ricevuto il 'rosso', come Gondo della Cremonese, Lucca del Pisa e Schnegg del Crotone. Una giornata anche a chi era in diffida e ha ricevuto un altro 'giallo', ovvero Awua e Kone (Crotone), Brosco (LR Vicenza), Cistana (Brescia), Di Chiara (Reggina), Dickmann (Spal), Ioannou (Como), Pavan (Cittadella) e Zanimacchia (Cremonese).


GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top