Calcio Calabria

Serie B, gran ritorno in occasione del match Reggina-Parma: Buffon al Granillo 12 anni dopo

L’ultima volta fu in un Reggina-Juventus, incontro giocato nell’aprile del 2009. Il portiere pronto a tornare in riva allo Stretto questa volta vestendo la maglia crociata

2
di Matteo Occhiuto
20 ottobre 2021
12:03
Gigi Buffon, foto dal profilo fb
Gigi Buffon, foto dal profilo fb

26 aprile 2009, si gioca Reggina-Juventus, campionato di Serie A. Gli amaranto arrivano alla sfida del Granillo, una delle più attese dell’anno con speranze di salvezza ancora accese, nonostante una classifica deficitaria. Di contro, neanche la Juve di Ranieri se la passa benissimo, dopo l’eliminazione dalla Coppa Italia.

Il ritorno di Buffon a Reggio

Sarà una partita spumeggiante, chiusa con un 2-2 che scontenta, di fatto, entrambe. Sarà l’ultima volta per Buffon e Del Piero al Granillo: a fine stagione gli amaranto retrocederanno in B, non riuscendo mai - ad oggi - a risalire nella massima serie.


Se il 10 si è ritirato, il portierone invece tornerà in riva allo Stretto dopo 12 anni, da avversario. Certo, la maglia non sarà bianconera ma crociata, ma rivederlo contro la Reggina farà certamente effetto. Dodici anni dopo, infatti, Buffon è pronto a ritrovarsi contro una delle provinciali che, negli anni 2000, ha storicamente sempre affrontato, non sempre uscendone indenne. A difendere l’altra porta, inoltre, ci sarà Turati, con cui l’ex campione del Mondo 2006 già ha avuto a che fare in un Juve-Sassuolo. Corsi e ricorsi storici, per un incrocio pregno di fascino, che sta già richiamando tanti spettatori. 

Nelle prime 24 ore di prevendita, partita ieri, sono stati staccati oltre 1500 tagliandi, con le previsioni sul dato finale che parlano di potenziali 8mila spettatori. Di certo, è più che concreta l’ipotesi di sfondare le 5825 presenze della prima giornata contro il Monza, attuale record interno per il club dello Stretto.

Il tabellino di quel Reggina-Juve:

REGGINA-JUVENTUS 2-2 (1-0)

MARCATORI: Barillà (R) al 27′ p.t.; Del Piero (J) su rigore al 3′, Hallfredsson (R) al 24′, Zanetti (J) al 28′ s.t.

REGGINA: Puggioni; Cirillo, Valdez, Santos; Adejo, Vigiani (27′ s.t. Cascione), Carmona, Hallfredsson, Barillà (38′ s.t. Corradi); Brienza; Ceravolo (14′ s.t. Cozza). All. Orlandi.

JUVENTUS: Buffon; Grygera, Ariaudo, Mellberg, Molinaro; Camoranesi, Zanetti, Marchisio (37′ p.t. Poulsen), Nedved; Del Piero (31′ s.t. Amauri), Iaquinta. All. Ranieri.

ARBITRO: Saccani.

NOTE: Ammoniti Mellberg, Marchisio, Puggioni. Recupero 1′ p.t., 2′ s.t.

 

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top