Serie B, la Reggina vuole vincere per continuare a sognare l'aggancio ai play off

VIDEO | Gli amaranto contro la Reggiana con il morale a mille ma senza Lakicevic e Micovschi. Tra le fila emiliane forfait di Mazzocchi

3
di Ilario  Balì
16 aprile 2021
09:29

Vincere per dare continuità al momento positivo e sognare l’aggancio al treno play off, impensabile fino a qualche settimana fa. La Reggina ci proverà sabato pomeriggio al “Granillo” contro la Reggiana prima di mettersi in poltrona in attesa di buone nuove dallo scontro diretto Cittadella-Chievo.

Gli amaranto non sono artefici del proprio destino, ma viaggiano sulle ali dell’entusiasmo e, a cinque giornate dalla fine del campionato, non possono più nascondersi. Baroni lo sa bene e cerca di mantenere la truppa con i piedi ben saldi per terra. Il tecnico toscano dovrà fare a meno per squalifica di Lakicevic e di Micovschi, che ieri nel corso dell’allenamento ha lasciato anzitempo il campo. Dagli esami strumentali a cui si è sottoposto il calciatore è emerso uno stiramento al flessore sinistro. I tempi di recupero saranno valutati nei prossimi giorni.


Dall’altra parte Massimiliano Alvini non potrà godere delle prestazioni di Simone Mazzocchi. L’attaccante, durante un contrasto aereo nel corso dell’ultima gara casalinga con l’Empoli ha riportato un trauma vertebrale a livello lombare. La risonanza magnetica e la tac eseguite nelle ultime ore hanno confermato una frattura con edema muscolare che costringerà l’atleta ad uno stop di 20 giorni. Arbitro dell’importante match di domani sarà l’esperto Maurizio Mariani della sezione di Roma. Fischio d’inizio alle 14.

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top