Calcio Calabria

Serie B, Parma-Crotone finisce 1-1: il nuovo arrivato Marras salva i pitagorici

VIDEO | Il giocatore ufficializzato venerdì dai rossoblù, segna a un minuto dal termine il gol del pareggio e regala alla squadra di mister Modesto il terzo risultato utile consecutivo

13
di Redazione
30 gennaio 2022
17:01

Un pareggio ampiamente meritato per gli squali, anche se giunto solo nei minuti finali: dal Tardini il Crotone torna con il terzo risultato utile consecutivo, ma soprattutto con un’altra prestazione convincente dal punto di vista del carattere. Ulteriore motivo di fiducia è rappresentato anche dall’ottimo apporto dei calciatori arrivati in questa sessione di mercato. Modesto apporta diversi cambi nell’ormai collaudato 3-4-2-1 rispetto alla gara col Como: ci sono i rientranti Nedelcearu, Estevez, Mulattieri e, tra i pali, l’ersordiente Saro al posto dell’infortunato Festa. 3-5-2 per Iachini che sceglie la coppia d’attacco Benedyczak-Man.

I rossoblù partono con grande intensità e si fanno vedere diverse volte in fase offensiva nei primi venti minuti, collezionando diversi tiri dalla bandierina e sollecitando Gigi Buffon a diversi interventi pur senza impensierirlo troppo. Il Parma si fa vedere in attacco solo al 25′ (bell’intervento di piede per Saro sul tiro ravvicinato di Bededyczak) e al 37′, quando passa su punizione con un capolavoro di Vazquez. Il Crotone pare accusare il colpo e al 39′ i gialloblù vanno vicinissimi al raddoppio con Benedyczak che centra la traversa con un gran colpo di testa: si va così al riposo sull’1-0.


Secondo tempo

Nella ripresa, dopo una prima fase scorbutica caratterizzata da diversi falli e poca fluidità di gioco, la partita viene “spaccata” dall’ingresso di Marras (per Mulattieri) e Kargbo (per Giannotti) con la loro rapidità. Specialmente l’attaccante della Sierra Leone fa impazzire i difensori avversari: reclama ben due calci di rigore – appare clamoroso quello non concesso al 61′, piuttosto netto anche quello all’84’ – e ruba una gran palla a Cassata prima che la palla giunga a Marras per il meritatissimo pareggio al minuto 89. Nei minuti finali Vulic sostituisce capitan Estevez, autore di una prestazione maiuscola, e il risultato non cambia più per un preziosissimo 1-1 finale.

Il tabellino

Parma: Buffon; Delprato, Danilo, Cobbaut; Rispoli, Vazquez, Sohm (21’st Juric), Schiattarella (38’st Cassata), Costa (28’st Coulibaly); Benedyczack (1’st Bonny), Man (21’st Tutino). A disp. : Colombi (GK), Rossi (GK), Balogh, Circati, Dierckx, Zagaritis, Bernabè. All. Iachini
Crotone: Saro; Nedelcearu, Canestrelli, Cuomo; Mogos, Estevez (48’st Vulic), Awua (11’st Awua), Sala (20’st Schnegg); Maric, Giannotti (11’st Kargbo); Mulattieri (1’st Marras). A disp. : Contini (GK), Lucano (GK), Serpe, Paz, Visentin, Calapai, Cangiano . All. Modesto
Arbitro: Meraviglia di Pistoia
Marcatori: 37’pt Vazquez (P), 44’st Marras (C)
Ammoniti: Mulattieri (C), Canestrelli (C), Awua (C), Rispoli (P), Danilo (P), Juric (P)

GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top