Serie B, due positivi nel Lecce: a rischio la partita con il Cosenza

Un giocatore ed un componente dello staff risultati positivi al covid 19. Nelle prossime ore l'esito dei test molecolari dell'intero gruppo. La partita potrebbe anche essere spostata alle

34
di Francesco Spina
25 ottobre 2020
07:28
foto dalla Pagina Facebook US Lecce
foto dalla Pagina Facebook US Lecce

Nuovi casi di coronavirus nel mondo del calcio ed ancora una volta tocca al Lecce, dopo i casi di Vera e Tachsidis, oggi si registrano alti due positivi nel gruppo che nel frattempo si trova nel ritiro in un hotel di Rende.

 

La squadra salentina è infatti arrivata ieri in Calabria, in vista della partita contro il Cosenza di oggi pomeriggio, alle ore 15:00. A dare la notizia della positività a due componenti del gruppo è stata la stessa società giallorossa attraverso una nota ufficiale. "L’Us Lecce comunica che a seguito dell’ultimo ciclo di test molecolari effettuati nel pomeriggio di ieri sono risultati positivi al Covid-19 un calciatore e un componente dello staff. I soggetti sono stati immediatamente isolati e sono state attivate tutte le procedure previste dalle vigenti normative e protocolli sanitari".

 

A questo punto la partita contro il Cosenza è a forte rischio rinvio. Nella mattinata di domani, infatti, l’intero gruppo leccese si dovrà sottoporre ad un nuovo ciclo di test molecolari il cui esito potrebbe arrivare poco prima del fischio d’inizio contro i rossoblù. Il match si giocherà se ovviamente l’esito dei test sarà negativo. Tra le ipotesi anche lo slittamente del fischio d'inizio alle ore 18:00. Ne sapremo di più nelle prossime ore.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio