Calcio Calabria

Serie C: Catanzaro-Monopoli finisce 1-2. Prima sconfitta in campionato per le aquile

La squadra pugliese si è imposta al Ceravolo con la doppietta personale del difensore Matteo Arena. Carlini al 75' riapre momentaneamente la partita

19
di Giampaolo Cristofaro
24 ottobre 2021
16:36
L’attaccante del Catanzaro Max Carlini
L’attaccante del Catanzaro Max Carlini

Dopo 5 vittorie e 5 pareggi arriva la prima sconfitta in campionato, Catanzaro-Monopoli finisce 1-2. Nella giornata numero 11 del girone del Sud di Serie C, la squadra pugliese si è imposta al Ceravolo con la doppietta personale del difensore Matteo Arena (16'; 45'). A nulla serve il gol di Carlini al 75'. Il Catanzaro ha da recriminare per i tre legni colpiti, due nel primo tempo e uno nella ripresa. 

Primo tempo Catanzaro-Monopoli

La partita inizia a ritmi alti. Il Catanzaro pressa bene e mantiene il possesso palla. Al 13’ le aquile sviluppano un’azione per vie centrali, la palla finisce sul sinistro di Bombagi che lascia partire il tiro dal limite, ma la conclusione s’infrange sul palo. La palla resta lì e Carlini ribadisce in rete ma il guardalinee aveva alzato la bandierina. Gol annullato. Dopo tre minuti la beffa, il Monopoli passa in vantaggio. Dagli sviluppi di un calcio d’angolo, al 16’, Arena trova il tapin vincente e segna. Forti proteste dei giallorossi, l’azione del gol sembrerebbe viziata da un tocco di mano.  


Al 23’ le aquile sfiorano il pareggio. Vandeputte rientra dalla sinistra e calcia dalla trequarti, il tiro è potente e angolato ma s’infrange nuovamente sul palo. Allo scadere il Monopoli batte un calcio di punizione dalla destra e trova il raddoppio, il difensore biancoverde sigla la doppietta personale. Al 45' Arena stacca di testa e non lascia scampo a Branduani. Il primo tempo di Catanzaro-Monopoli si conclude 0-2.

Secondo Tempo Catanzaro-Monopoli

Il Catanzaro entra bene in campo, ma la fortuna non gira dalla parte giallorossa. Al 56' arriva il terzo legno. Vandeputte batte una punizione dalla sinistra, il portiere del Monopoli respinge e, dopo una serie di rimpalli, la sfera arriva a Carlini che da due passi colpisce la traversa. La partita prosegue senza particolari emozioni, ma al 75' Carlini riapre la partita. Il 29 giallorosso colpisce di testa su un calcio d'angolo battuto dalla destra e gonfia la rete.

Il Catanzaro ci crede e in due occasini va vicino al pari: la prima al 78' con Vazquez (subentrato a Bombagi), l'altra con Boyeye (subentrato a De Santis) all'82'. Il portiere Loria respinge è attento in tutte e due le occasioni. Nel finale poco da segnalare, dopo 5 minuti di recupero arriva la prima sconfitta in campionato per le aquile. Catanzaro-Monopoli finisce 1-2.

Tabellino Catanzaro-Monopoli

Us Catanzaro 1929 (3-5-2): Branduani; De Santis (15' st Bayeye), Fazio, Scognamillo; Bearzotti (1' st Tentardini), Verna (43' st Ortisi), Welbeck, Vandeputte; Carlini; Cianci (15' st Curiale), Bombagi (1' st Vazquez). All.: Calabro
Monopoli 1966 (4-3-3): Loria; Arena, Bizzotto (19' st Fornasier), Mercadante; Viteritti (36' st Langella), Piccinni, Morrone (36' st Novella), Vassallo, Guiebre; Grandolfo (30' st Nocciolini), Starita (19' st D'Agostino). All.: Colombo.
Arbitro dell'incontro: Simone Galipò di Firenze; assistenti: Giulio Basile di Chieti e Giuseppe Pellino di Frattamaggiore; quarto ufficiale: Giorgio Di Cicco di Lanciano.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top