Serie C, il Catanzaro vince contro il Catania e si riporta al terzo posto: finisce 2-0

VIDEO | A decidere il match della 36esima giornata i gol di Di Massimo e Baldassin. I giallorossi con questi 3 punti scavalcano il Bari al terzo posto in classifica

5
di Francesco Spina
18 aprile 2021
14:36

Il Catanzaro nella 36esima giornata del campionato di Serie C si presenta al Ceravolo falcidiato dal Covid-19: la squadra di Calabro ha infatti tante assenze a causa del virus. I siciliani arrivano in Calabria reduci da quattro vittorie consecutive, con il chiaro intento di portare a casa punti importanti e necessari per la corsa al quarto posto occupato proprio dai giallorossi (con una gara in meno rispetto agli etnei) distanti appena 3 unghezze. Si gioca dunque una sorta di spareggio. Ed alla fine ad avere la meglio è il Catanzaro che grazie a Di Massimo conquista 3 punti che permettono di superare il Bari e portarsi al terzo posto. 

Primo tempo

I padroni di casa iniziano meglio e cercano di pressare la squadra siciliana per far capire loro le chiare intenzioni di vittoria. Gli ospiti non sono però di meno e al 9’ creano la prima insidia: cross di Reginaldo deviato in corner dalla chiusura di Martinelli. Al 14' arriva il colpo di testa di Tonucci fuori di paio di metri dopo un altro calcio d’angolo battuto dai rossazzuri. Intorno al 20’ arriva una bella azione dei padroni di casa che mettono in difficoltà la difesa avversaria con Pierno e Baldassin, la sfera giunge a Di Massimo che con una sorta di tiro cross calcia verso la porta difesa da Martinez che non ha però particolari problemi. Aquile pericolose alla mezzora dopo un errore di Maldonado a centrocampo: contropiede fulmineo di Di Massimo, pallone per Baldassin che dal limite calcia di destro ma non inquadra lo specchio della porta. Sul ribaltamento di fronte, cross di Reginaldo colpo di testa fuori misura di Matteo Di Piazza. Prima del duplice fischio si gioca prevalentemente a centrocampo e si va dunque al riposo senza particolari emozioni.


Secondo tempo

Ad inizio ripresa il Catania va vicinissimo al vantaggio al 3': punizione di Maldonado battuto dai 25 metri con il pallone che esce di poco alla destra di Di Gennaro. I siciliani sembrano più propositivi e al17' confezionano una bell'azione con Russotto che serve Calapai che tira ma viene murato in angolo. Ci prova Curiale al 20’ ma il suo tiro dal limite viene parato da Martinez. Il gol dei giallorossi arriva al 30’: lancio di Martinelli che buca l’intervento di Calapai, ne approfitta Di Massimo che a tu per tu con Martinez realizza la rete dell’1 a 0. Un minuto più tardi cambio nel Catanzaro: fuori Curiale, dentro Evacuo. Proprio il nuovo entrato ci prova con un tiro dal limite deviato in corner da Tonucci. Al 41' il Catanzaro trova il raddoppio con Baldassin: il centrocampista servito da Evacuo, salta Silvestri e batte Martinez con un destro sul proprio palo. Dopo 4 minuti di recupero il match finisce con la gioia meritata degli uomini di Calabro.

Il tabellino

Catanzaro 2 Catania 0 

Catanzaro (3-4-2-1): Di Gennaro; Martinelli, Riccardi, Scognamillo; Pierno, Risolo, Baldassin, Gatti; Di Massimo (dal 43' st Parlati), Carlini; Curiale (dal 32' st Evacuo). A disp.: Branduani, Mittica, Parlati, Grillo, Jefferson, Evacuo, Molinaro. All: Calabro (squalificato), in panchina Villa
Catania (4-3-3): Martinez; Calapai (dal 35' st Manneh), Tonucci, Silvestri, Pinto; Rosaia (dal 14' st Izco), Maldonado (dal 35' st Albertini), Dall'Oglio; Russotto, Di Piazza (dal 42' st Volpe), Reginaldo (dal 14' st Golfo). A disp.: Santurro, Claiton, Giosa, Sales, Zanchi, Albertini, Izco, Manneh,Golfo, Piccolo Volpe, Vrikkis. All: Baldini
Marcatori:30'st Di Massimo,41'st Baldassin 

 

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top