SERIE C | Il derby è amaranto: la Reggina batte la Vibonese 2-0

Al Granillo succede di tutto. Si spegne anche l’illuminazione. Rossoblu meglio ai punti ma l’intera posta in palio la mette in tasca la squadra di Roberto Cevoli

6
23 dicembre 2018
18:27
La partita al Granillo
La partita al Granillo

Un gol dagli undici metri ed una ripartenza decidono il derby tutto calabrese tra Reggina e Vibonese. A segnare il penalty decisivo è la squadra di casa che in un lampo dimentica tutti i problemi vissuti in settimana e si regala un sereno Natale. Almeno in campo. Aspettando la nuova proprietà. A farne le spese una Vibonese gagliarda. Soprattutto nella prima frazione quando i rossoblu di Nevio Orlandi, il quale sorprende tutti schierando un tridente puro, vanno due volte vicinissimi al vantaggio con Taurino. In entrambe le occasioni ottimo gli interventi di Confente. La ripresa, invece, premia Roberto Cevoli e le sue mosse in corsa. Il tecnico amaranto butta nella mischia Franchini sulla corsia di sinistra. Lì dove poco dopo il suo ingresso in campo (63’) va via ad un paio di giocatori rossoblu che per fermarlo sono costretti al fallo in area. Rigore e gol di Sandomenico. L’attaccante locale si ripete al 76’ quando recupera un pallone sulla trequarti e di destro fulmina Mengoni per la seconda volta. La Vibonese è stordita. Accenna la reazione ma è già troppo tardi. Natale da tre punti per la Reggina. Pacco regalo vuoto, invece, per i leoni di Vibo.

 

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio