SERIE C | Reggina tutto cuore a Potenza: in 10 strappa un punto

Sotto di un gol e in inferiorità numerica la squadra di Cevoli raddrizza il match. Decisiva la magia di Sandomenico su punizione. Nel finale un’occasione per parte

3
di Alessio Bompasso
17 ottobre 2018
22:42

Cuore amaranto. Colore ufficiale della Reggina. La squadra di Cevoli pareggia in extremis un match che sembrava già chiuso e porta a casa un punto pesante. I calabresi lo strappano via da Potenza nel finale di gara e in 10 uomini dopo l’espulsione rimediata da Navas al 68’. Una gara iniziata male, già sotto al 33’ dopo il rigore trasformato da Franca, che rischiava di finire peggio. Ci ha pensato Sandomenico (neo entrato) a raddrizzarla e a salvare i suoi con una magia direttamente su punizione. La Reggina in inferiorità numerica ha addirittura la possibilità di ribaltare il risultato due minuti più tardi ma Ioime si supera su Franchini. Fa lo stesso in pieno recupero il collega Conflente dall’altra parte del campo su Dettori. Al “Viviani” finisce 1-1.

Giornalista
GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top