Qui Aquile

Serie C, verso Catanzaro-Bari: le ultime notizie e i convocati

VIDEO | Il big match previsto domani vedrà scendere in campo le formazioni che occupano le prime due posizioni di classifica. Vivarini: «È una partita dove ci vorrà tanta corsa, fisicità e determinazione»

10
di Giampaolo Cristofaro
12 marzo 2022
22:35

La partita di cartello della 31esima giornata del girone del Sud di Serie C è con certezza quella che si disputerà domani alle 17.30: Catanzaro-Bari. Le squadre occupano le prime due posizioni di classifica. I giallorossi, con 55 punti, inseguono a sette lunghezze di distanza la formazione pugliese che domina da inizio stagione in campionato.

La sfida è di alto livello e il pubblico è quello delle grandi occasioni. Infatti, dalle notizie ricevute nelle ultime ore, i biglietti venduti hanno superato quota 7mila. Lo stadio Nicola Ceravolo si trasformerà in una bolgia per i 90 minuti in cui le Aquile calabresi dovranno dare il massimo per cercare di ottenere la vittoria che terrebbe viva, ancora, la speranza di conquistare la promozione diretta nella serie cadetta. E comunque i tre punti sono di fondamentale importanza anche per consolidare, a otto giornate dalla conclusione del torneo, la seconda posizione, quella che consente di saltare i primi turni dei playoff.


Vivarini: «La posta in palio è alta»

Mister Vivarini, che ha allenato i Galletti nel corso della stagione 18/19, nella conferenza stampa pre-partita ha dichiarato che «la posta in palio è alta» perché è una «partita che chiunque vuole giocare».

«Abbiamo lavorato tanto per arrivare ad essere competitivi. Con l’Avellino abbiamo già dimostrato di essere all’altezza» ha continuato il tecnico giallorosso sostenendo che il passo falso fatto nell’ultimo incontro con il Monopoli «ha tolto delle sicurezze ma è stata una gara strana». Però è sicuro che se la squadra affronterà la gara «con massima convinzione e se farà ciò che sa fare si può ottenere il risultato».

«È una partita dove ci vorrà tanta corsa, fisicità e determinazione. Loro non hanno cali di attenzione. Bisognerà essere bravi nella lettura della gara in corso per sfruttare la panchina», ha concluso Vivarini.

Convocati

Buone notizie in difesa con il rientro di Martinelli nella lista dei convocati, ma il capitano del Catanzaro, ancora non pienamente recuperato dall’infortunio, dovrebbe partire dalla panchina e al suo posto giocherà Gatti. Per il resto modulo e formazione dovrebbero rimanere invariati rispetto agli ultimi match.

Portieri: 1. Nocchi, 12 Romagnoli, 33. Branduani; Difensori: 5. Martinelli, 13. Fazio, 14. Scognamillo, 44. Gatti; Centrocampisti: 2. Bayeye, 3. Tentardini, 6. Welbeck, 8. Verna, 15. Maldonado, 18. Cinelli, 19. Bjarkason, 23. Vandeputte, 24. Sounas, 77. Rolando; Attaccanti: 9. Vazquez, 10. Bombagi, 28. Biasci, 29. Carlini, 90. Iemmello, 99. Cianci.

GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top