Serie D, altri due positivi al Covid nel Marina di Ragusa: recuperi in dubbio

Il Dipartimento Interregionale aveva appena stilato il piano delle partite da recuperare ma nelle fila dei siciliani salgono a otto i contagiati. E adesso che succederà?

1
di R. S.
25 giugno 2021
12:07

Ieri la comunicazione ufficiale della Lnd: si giocano il 30 giugno e il 3 luglio le nove gare che mancano per completare il campionato. Oggi un’altra tegola sul girone I di Serie D, quello delle calabresi: nel gruppo squadra del Marina di Ragusa ci sono altri due positivi, che si aggiungono ai cinque calciatori e al dirigente tuttora in quarantena.

Proprio il focolaio all’interno della squadra siciliana aveva spinto il Dipartimento Interregionale a rinviare le ultime partite che riguardano il Marina di Ragusa e, di riflesso, anche quelle delle altre formazioni in lotta per salvezza (Cittanova, Città S.Agata e Rende), oltre che per la promozione. Nella giornata numero 33, infatti, il Marina di Ragusa avrebbe dovuto affrontare l’Acr Messina, in lotta per il salto in Serie D con i cugini dell’Effecì.


La Lnd ha chiesto e ottenuto una proroga per concludere la stagione oltre il 30 giugno ed è quindi arrivata l’indicazione delle date per i recuperi, ma adesso la situazione torna a farsi preoccupante. Riuscirà il Marina di Ragusa a giocare la sua partita in programma mercoledì prossimo? In caso contrario, quali decisioni verranno prese dai vertici del calcio dilettantistico?

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top