Serie D, ancora una domenica negativa per le calabresi

VIDEO | Il Roccella vince in trasferta il derby contro il Rende ed inguaia i biancorossi. Sconfitta per il San Luca, Castrovillari e il Cittanova

4
di Francesco Spina
20 dicembre 2020
17:22

L’ottava giornata del campionato di Serie D non sorride alle calabresi. Il Cittanova cade tra le mura amiche contro la capolista Acireale che con la vittoria di oggi guida la classifica a +4 rispetto alle inseguitrici.
Al “Monreale – Proto” il Cittanova inizia bene ma poi crolla: ad aprire le marcature l’autorete del giallorosso Petrucci. L’Acireale poi dilaga con Rizzo e Orlando, ad accorciare le distanze ci pensa il calcio di rigore trasformato da Corsi al 75’ ma a chiudere definitivamente i conti arriva il secondo gol di Orlando.

Sicilia amara per le calabresi 

In Sicilia cadono San Luca e Castrovillari: i reggini perdono in casa del Licata per 1-0 con il gol dei gialloblù a firma di Cannavò. Sconfitta di misura anche per i “lupi del Pollino” che giocano bene ma non riescono ad essere incisivi in avanti: l’Acr Messina vince grazie alla rete messa a segno da Foggia.


Il derby al Roccella

Al “Marco Lorenzon” di Rende a fare festa è il Roccella che vince 2-0 e inguaia ancora di più i rendesi, sempre più ultimi con soli 2 punti. Per il Roccella a segno Pagano e Platì.

I risultati dell’ottava giornata

Santa Maria Cilento - Dattilo (sabato) 2-0
Acr Messina - Castrovillari 1-0
Biancavilla – Rotonda 1-0
Cittanovese - Acireale 1-4
S.Agata - FC Messina 1-1
Licata - San Luca 1-0
M.di Ragusa - Gelbison 2-2
Rende - Roccella 0-2
Troina -Paternò (rinviata)

La classifica

Acireale 19
Pol Santa Maria 15
Licata 15
Acr Messina 15
FC Messina 14*
Biancavilla 14
San Luca 14
Cittanovese 13
Paternò 10*
Dattilo 10
Gelbison 10
Castrovillari 9*
Città di Sant'Agata 9
Rotonda 8
Roccella 6
Troina 4**
Marina di Ragusa 4*
Rende 2
* una gara in meno
** due gare in meno

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top